Napoli, esplosione in centro città: a rischio il ritiro

A serio rischio il ritiro invernale del Napoli durante la sosta per il Mondiale in Qatar. Nella giornata di oggi c’è stata infatti un’esplosione che ha addirittura fatto rinviare la partita di campionato.

Napoli, ritiro a rischio: il motivo

Dopo aver vinto contro l’Udinese, seppur rischiando, ed essere andato in vacanza dopo aver fatto la miglior partenza in Serie A degli ultimi anni, il ritiro organizzato dal Napoli durante la sosta per il Mondiale è clamorosamente a rischio.

Come per le altre big del campionato, anche il Napoli aveva scelto un’altra meta europea per passare i medi di stop e prepararsi al meglio in vista della ripresa del prossimo gennaio. Era tutto pronto ma un’evento increscioso rischia di mettere a serio rischio la partenza degli uomini di Luciano Spalletti.

Nel corso del pomeriggio c’è stata un’esplosione in pieno centro ad Istanbul, meta, forse poi non più così sicura, del ritiro invernale del Napoli durante il Mondiale in Qatar.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Esplosione in centro - stopandgoal.com (La Presse)
Esplosione in centro – stopandgoal.com (La Presse)

Esplosione in pieno centro: ritiro del Napoli a rischio e rinviata una partita

Una terribile notizia ha scosso tutta la Turchia ed in parte anche il Napoli. Nel pomeriggio, infatti, c’è stata un’esplosione in pieno centro ad Istanbul che ha provato addirittura la morte di 6 persone.

Gli azzurri, comunque, nel corso del loro ritiro no passeranno proprio per la capitale turca, visto che il quartier generale degli azzurri si troverà ad Antalya, a circa 700km da Istanbul. Ciò non significa che questo non possa interessare al club azzurro che, in queste ore, potrebbe anche pensare di valutare altre mete, visto che il ritiro in Turchia non è stato ancora ufficializzato.

Oltre a mettere a rischio il ritiro del Napoli in Turchia, l’esplosione in pieno cento ad Istanbul ha anche obbligato il rinvio della partita di Super Big tra Besiktas e Antalyaspor.

LEGGI ANCHE>>> Napoli: infortunio Kvaratskhelia, l’annuncio che gela tutti

Esplosione ad Istanbul: il Napoli segue interessato le ultime

Momenti di panico e tensione al centro di Istanbul questo pomeriggio dove, a pochi minuti dall’inizio del mach di Super Lig tra Besiktas e Antalyaspor, poi rinviata per motivi di sicurezza, c’è stata un’esplosione in pieno centro che ha provocato la morte di sei persone e ferite altre 53.

Il Napoli segue interessato le ultime notizie sull’attentato di Istanbul, visto che la Turchia sarà meta del ritiro azzurro durante il Mondiale, ma sono ancora ignote le cause di quest’attentato. 

LEGGI ANCHE>>> Napoli: avvisto di Spalletti, ha già ringraziato tutti

Attentato Istanbul, ritiro Napoli - stopandgoal.com (La Presse)
Attentato Istanbul, ritiro Napoli – stopandgoal.com (La Presse)