Roma Lazio: caso Milinkovic Savic, la risposta al ricorso

Davvero incredibile quanto accaduto nell’ultima partita di Serie A allo stadio Olimpico di Roma. Ora c’è caos e polemica per quanto successo.

Lazio: caso Milinkovic Savic, diffidato prende il giallo

Maurizio Sarri aveva lasciato in panchina il centrocampista serbo per riposare e anche per evitare un possibile cartellino giallo, lui che era diffidato e avrebbe poi saltato la prossima e importantissima partita contro la Roma nel tanto atteso Derby. Detto, fatto. Perché la Lazio gioca e conduce 1-0 a fine primo tempo, dominando la partita, poi nella ripresa qualcosa cambia.

La Salernitana segna dopo pochi minuti l’1-1 e a meno di 30 minuti dalla fine Sarri vuole affidarsi al Sergente per vincerla. Dopo meno di 10 minuti dal suo ingresso però la Lazio va in bambola, prima il gol dell’1-2 della Salernitana che ribalta la partita e poi un giallo a Sergej Milinkovic Savic tra le tante polemiche. Un contrasto di gioco dove forse poteva davvero essere evitato anche il fischio. L’arbitro Manganiello di Lazio Salernitana non ha esitato e ha estratto il cartellino che ha fatto così fuori dai giochi il calciatore. Da lì il disastro della Lazio che perde anche 1-3.

Milinkovic Savic salterà per squalifica il Derby Roma Lazio.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Milinkovic Savic
Milinkovic Savic squalifica Roma Lazio

Roma Lazio: Milinkovic Savic salta il Derby, niente ricorso

Molti tifosi hanno iniziato a palesare sui social la possibilità di un ricorso per la squalifica di Milinkovic Savic in Roma Lazio dopo il giallo preso con la Salernitana. Ma non ci sarà nessuna decisione simile da parte del club biancoceleste. Perché la squadra di Sarri dovrà fare a meno di uno dei migliori giocatori della rosa per la prossima partita, il Derby di Roma. La decisione dell’arbitro è stata presa sul campo e non c’è alcun modo di tornare indietro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Lazio: Sarri sbotta dopo il giallo a Milinkovic Savic

Roma Lazio: Sarri ha deciso il sostituto di Milinkovic Savic

Dichiarazioni forti nel post partita anche di Maurizio Sarri che però ha voluto trattenersi per evitare una lunga squalifica. Ora però l’allenatore della Lazio dovrà trovare un modo di affrontare la prossima partita, il Derby Roma Lazio senza Milinkovic Savic squalificato. E’ molto probabile che al posto del centrocampista serbo ci sia il tridente di centrocampo formato da Luis Alberto Cataldi e Vecino.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Lazio Salernitana: calciatore infortunato

Sarri
Maurizio Sarri Lazio – stopandgoal.com – la presse