Barcellona: esonero Xavi, c’è la conferma del presidente

Ultimissime di calciomercato sul Barcellona e la posizione del proprio allenatore. E’ stato uno dei peggiori inizi della storia dei blaugrana quello del giovane tecnico.

Barcellona: Xavi rischia il posto

Il ritorno dello storico ex calciatore in questo nuovo ruolo di allenatore non è stato dei migliori. Perché se si sono viste molte volte tante cose positive, poi è anche vero che ci sono stati molti aspetti negativi. Perché nelle prime 50 sulla panchina catalana è stato uno di quelli con il maggior numero di sconfitte nella storia del club. Il progetto con Xavi Hernandez è stato avviato da poco, ma non ci sono buone risposte al momento, soprattutto in Champions League dove la squadra spagnola rischia di uscire ai gironi. Decisive le prossime due partite, ma dipenderà anche dai risultati dell’Inter. Intanto, ci sono delle scelte fatte da parte del presidente Joan Laporta.

Il Barcellona rischia di retrocedere in Europa League ancora come lo scorso anno, in molti iniziano a parlare di un possibile esonero del tecnico, ma è solo la società con il presidente che farà una scelta definitiva sul proprio allenatore.

Arriva la notizia sull’esonero di Xavi con il Barcellona che ha preso posizione con la decisione del proprio presidente.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Xavi Barcellona esonero Laporta
Xavi Barcellona esonero Laporta

Barcellona: esonero Xavi, Laporta conferma l’allenatore

Il presidente del Barcellona Laporta ha confermato Xavi come allenatore e smentite le voci sull’esonero. Confermata la fiducia da parte della dirigenza al proprio tecnico che resterà ancora alla guida della squadra per continuare a dare continuità a questo nuovo progetto iniziato lo scorso anno a stagione in corso.

Non è in dubbio il lavoro di Xavi che resterà l’allenatore del Barcellona. Sono state queste le parole del presidente Laporta riguardo il proprio allenatore e il futuro del club catalano:

“Attraversiamo momenti difficili, ma ci riprenderemo subito e l’allenatore tirerà fuori la parte positiva di questa squadra”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Barcellona: furia Laporta, irruzione negli spogliatoi

Barcellona: gli obiettivi di Xavi

Xavi insegue il Real Madrid in Liga (a 6 punti di distanza ma con una partita in più) e l’Inter in Champions League per provare a passare il girone. C’è la sensazione di poter fare una buona stagione insieme e non ci saranno cambiamenti salvo sorprese.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus: beffa sul mercato per il Barcellona

Xavi Barcellona
Xavi Barcellona