Serie A, annuncio shock: “O cediamo subito o falliamo!”

La Serie A apre le porte agli sceicchi e a fondi americani. Il campionato italiano ha attirato gli occhi dei magnati qatarioti e sauditi, oltre che cinesi e americani, e ora sono pronti a fiondarsi nel nostro calcio e iniziare ad investire.

Serie A, annuncio shock della dirigenza sul futuro del club

La Serie A è ormai ‘terra di conquista’ di proprietari stranieri. Americani e asiatici hanno già messo le mani sul nostro campionato, acquistando società come Inter, Milan, Roma e Fiorentina. Ma nel giro di qualche mese potrebbero arrivare anche gli sceicchi. Già in estate c’è stato il passaggio del Palermo agli sceicchi che controllano il Manchester City, ma anche in Serie A potrebbero esserci movimenti simili.

Anche la Serie A potrebbe aprire le porte anche agli sceicchi. Il campionato italiano ha attratto gli occhi dei magnati qatarioti che sono giù sbarcati in Italia e hanno acquistato il Palermo.

Secondo le ultime notizie, la cessione della Sampdoria si sta facendo sempre più complicata e ora il CdA vuole vederci chiaro. Intanto è arrivato un annuncio importantissimo che preoccupa i tifosi e spiega per filo e per segno le difficoltà di un club storico come la “Doria” ad andare avanti in un calcio ormai cambiato sotto ogni punto di vista.

Tutte le news sul calciomercato italiano e e non solo: CLICCA QUI

Cessione Sampdoria
Cessione Sampdoria – Stopandgoal.com (LaPresse)

Cessione Sampdoria, cosa succede? Annuncio shock

La tensione è altissima in casa Sampdoria: la cessione è saltata definitivamente? Sono
le grane finanziarie a preoccupare la nuova governance societaria, obbligata a gestire la transizione per la vendita del club. Ma tale transazione, attualmente, è appesa a offerte fantomatiche.

Il consigliere Gianni Panconi dopo la partita con la Roma ha avuto un pesantissimo sfogo davanti ai giornalisti per chiarire pubblicamente la situazione. La cessione della Sampdoria è diventata sempre più complessa e ora le cose possono mettersi per il verso sbagliato e portare a gravissime conseguenza.

La cessione della Sampdoria è saltata? Stando alle parole del consigliere del CdA, Pancioni, c’è il forte rischiio. “Se non troviamo 40 milioni, falliamo”. Queste le sue parole che preoccupano i tifosi della Doria ma anche tutto il calcio italiano.

LEGGI ANCHE >>> Cessione Sampdoria, l’annuncio di Lanna sugli sceicchi

Sampdoria, salta la cessione: rischio fallimento

La cessione della Sampdoria è definitivamente saltata: ora rischia il fallimento. Quei 40 milioni a cui si riferisce Panconi sono vitali per la sopravvivenza immediata del club. Che a questo punto rischierebbe di uscire dal calcio professionistico: “E l’anno prossimo
ci ritroviamo a giocare a Vado“.

Quale sarà il futuro della Sampdoria? Si spera di trovare acquirenti e intanto la società attuale ha preso le distanze da Massimo Ferrero, ricomparso sugli spalti di Marassi durante Sampdoria-Roma.

Sampdoria cessione
Sampdoria cessione – Stopandgoal.com (LaPresse)