Lazio, Sarri shock: annuncia l’addio

La Lazio esce indenne dalla sfida di Serie A contro l’Udinese, ma nel post partita dell’Olimpo Sarri ha clamorosamente annunciato l’addio ai biancocelesti.

Lazio, via Sarri: l’annuncio del tecnico

La Lazio pareggia nel big match di giornata contro l’Udinese e mantiene saldo il terzo posto in classifica in attesa della sfida di questa sera del Milan. Il risultato potrebbe accontentare società e tifosi biancocelesti, se non fosse per quanto detto da Sarri nel post partita ai microfoni di DAZN.

Oltre a parlare dell’infortunio di Immobile, che sarà l’argomento all’ordine del giorno nelle prossime 48h in casa Lazio, Maurizio Sarri ha infatti mosso importanti critiche nei confronti del manto erboso dell’Olimpico che quest’oggi ha ospitato la sfida di campionato contro l’Udinese.

Il tecnico si è mostrato essere molto agitato per questo piccolo, ma importantissimo, particolare, che ha di fatto stravolto tutti gli schemi preparati in settimana. Questa volta la situazione sembra essere più grave del solito, perché Sarri ha minacciato di poter lasciare la Lazio qualora non venga sistemato il manto erboso dello Stadio Olimpico. 

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Maurizio Sarri, Lazio - stopandgoal.com (La Presse)
Maurizio Sarri, Lazio – stopandgoal.com (La Presse)

Lazio, Sarri contro l’erba dell’Olimpico: l’annuncio

Per un allenatore come Maurizio Sarri il manto erboso è un aspetto fondamentale e decisivo per esprimere al meglio le idee di calcio che lavora, studia ed prova nel corso della settimana durante gli allenamenti.

Quest’oggi il manto erboso dell’Olimpico si è presentato in condizioni pietrose, complicando di conseguenza le idee di gioco per la sua Lazio sulla quali Maurizio Sarri aveva lavorato. Come suo solito, il tecnico biancoceleste ha parlato senza “peli sulla lingua”, usando anche parole forti nei confronti del presidente Lotito:

“Terreno di gioco? Tutto quello che abbiamo preparato in settimana lo abbiamo abolito non appena visto il campo. Non so cosa ha intenzione di fare il nostro presidente, ma se il campo sarà e rimarrà questo è meglio che si trovi un altro allenatore.”

LEGGI ANCHE>>> Serie A: formazioni ufficiali e highlights in diretta

Lazio: Sarri commenta la sfida e parla di Immobile

Oltre a criticare ed aprire discussione sul manto erboso di questo pomeriggio dell’Olimpo, ai microfoni di DAZN Maurizio Sarri ha anche parlato della prestazione della sua Lazio e delle condizioni di Immobile:

“Immobile? La partita si è messa così. Ci sta, ed a volte sono quelle difficoltà che dobbiamo superare. Ci abbiamo provato, ma oggi abbiamo incontrato l’avversario peggiore che ci potesse capitare. Peggio ancora se poi dobbiamo giocare su un terreno del genere.
Difficile da valutare se si gioca troppo, anche se è abbastanza evidente. Giocare senza attaccante? Lo abbiamo fatto anche l’anno scorso, ed anche abbastanza bene. Poi quando si parla di certi giocatori è difficile riuscire a sostituirli senza un minimo di effetto negativo. Qualcosa dovremo pagare, speriamo il meno possibile.
Sensazioni? Lasciano il tempo che trovano. 48h, esame strumentale e vediamo.”

LEGGI ANCHE>>> Lazio, Immobile esce in lacrime: brutto infortunio

Maurizio Sarri e Ciro Immobile, Lazio - stopandgoal.com (La Presse)
Maurizio Sarri e Ciro Immobile, Lazio – stopandgoal.com (La Presse)