Juventus, esonero Allegri: le parole del ds

È intervenuto il ds e al centro dei temi, c’è sicuramente quella che è la situazione di Max Allegri, vicino all’esonero dalla Juventus. Il tecnico livornese non è sicuramente in un momento facile della sua carriera e potrebbe salutare i bianconeri anzitempo.

Juventus, esonero Allegri: le parole del ds sulla situazione

Situazione ingarbugliata quella che vede protagonista Massimiliano Allegri, tecnico a rischio esonero per quanto riguarda la panchina della Juventus.

Continue le voci riguardo il futuro della Juve, considerando che praticamente rischia di essere eliminata dalla Champions League dopo il brutto recente risultato con il Maccaibi Haifa in Isreaele, con un campionato tutto da rincorrere per quanto riguarda la classifica.

I bianconeri erano partiti con l’obiettivo dello Scudetto, a parlare di quella che è la situazione legata a Massimiliano Allegri e della Juventus è l’ex ds del Napoli, Riccardo Bigon. Lui che da protagonista ha vissuto le partite da rivale storica proprio dei piemontesi, ha parlato della crisi dei bianconeri.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Esonero Allegri - Stopandgoal.com (La Presse)
Esonero Allegri – Stopandgoal.com (La Presse)

Ultime Juventus, senti Bigon: “Solo le qualità bastano per venire fuori”

Ha parlato Riccardo Bigon ai microfoni di Stopandgoal.com, nel corso della trasmissione di TvPlay in onda sui canali Twitch e lo ha fatto lasciando alcune dichiarazioni sulla Juventus e su Max Allegri.

Ecco le sue parole: “La Juve può uscire da questa situazione, penso sia difficile non essere certi sul fatto che alla Juve ci siano qualità sufficienti per venire fuori da questa situazione e risollevare la stagione. Il club ha una competenza che parla da sola”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato: Bigon fa un annuncio

Juventus, esonero Allegri e non solo: le parole di Bigon

Ha rilasciato diverse dichiarazioni Riccardo Bigon, non solo sulla Juve e sulla situazione legata ad Allegri. Ecco le sue parole: “Si è un po’ persa, negli anni, la figura del ds. Si sta un po’ sottovalutando, per quello che è un punto di vista della gestione e di quelli che sono i rapporti all’interno del club. E invece è fondamentale per collegare tante cose”. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus, esonero Allegri: il sostituto arriva dal Sudamerica

Max Allegri – Stopandgoal.com (La Presse)