Salernitana, doppio infortunio serio: Nicola preoccuppato, l’annuncio

La Salernitana di Davide Nicola batte il Verona di Gabriele Cioffi ed esce dalla crisi. Non va bene ai gialloblù, invece, che ora sono costretti a rimboccarsi le maniche e a provare ad uscire dalla zona rossa della Serie A.

Salernitana, Nicola preoccupato per il doppio infortunio

Al termine di Salernitana-Verona, Davide Nicola ha analizzato la vittoria dei suoi e la grande prova che ha portato a respirare dopo le ultime partite poco felici. Ecco le sue parole ai microfoni di DAZN.

“Fare punti e vincere le partite è positivo per tutti. Anche se si era creata un pò di agitazione per la sconfitta col Sassuolo, ciò che ha fatto arrabbiare noi e i tifosi è stata la prestazione che non li rappresentava. Questo ci siamo detti. Oggi invece i ragazzi sono stati abili a fornire un messaggio diverso. Ci teniamo a rappresentare nel migliore dei modi la nostra gente, oltre a fare punti, vincere le partite e conquistare il nostro obiettivo il più velocemente possibile.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Salernitana Nicola
Salernitana Nicola – stopandgoal.com

Nicola: “Troppi attaccanti? Ognuno avrà i suoi minuti”

Come valuta questa partita?Oggi è stata una partita molto dura, che ci ha dato la possibilità di provare una nuova strategia. Il Verona è la squadra che fa meno possesso palla in A e che prepara lo stretto necessario prima di attaccare la profondità  con gli attaccanti molto abili nel gioco aereo. Noi abbiamo scelto di togliere quella profondità e ritardare la giocata, tenere le linee strette e cercare di ribaltare l’azione con velocità“.

Tanti attaccanti?Il numero delle presenze è quasi uguale per tutti, Dia aveva giocato quasi sempre oltre alla nazionale e aveva qualche prblemino ma è molto intelligente. Può essere letale anche quando entra nel secondo tempo. Piatek è quello che ha bisogno di giocare di più perchè è arrivato all’ultimo e sta prendendo forza e forma. Stiamo imparando a capire come servirlo bene, Bonazzoli è il più abile nel rifinire l’azione”.

LEGGI ANCHE >>> Salernitana, il presidente parla ancora della Juventus

Nicola a DAZN: “Infortunio Lovato e Maggiore, vi spiego”

Durante il riscaldamento di Salernitana-Verona si è fermato Matteo Lovato per infortunio e dopo pochi minuti dall’inizio della partita anche Giulio Magigore è andato ko.

“Sono contento per i ragazzi perchè anche oggi abbiamo avuto alcuni problemi come per esempio Lovato che si è fermato nel riscaldamento e dopo pochi minuti abbiamo perso Maggiore. Sono contento per Pirola, ragazzo molto giovane che si è fatto trovare pronto ed ha sfruttato la chance, questo è gratificante”.

LEGGI ANCHE >>> Ultime notizie Salernitana: Ribery si ritira, è ufficiale

Nicola Salernitana
Nicola Salernitana – stopandgoal.com