Tottenham: Conte ha perso la pazienza, torna in Serie A

Arrivano aggiornamenti sull’allenatore italiano che si trova a Londra alla guida del club di Premier League. Ora c’è una notizia molto importante.

Calciomercato: Conte rompe con il Tottenham

L’inizio di stagione con il club inglese è andato piuttosto bene tutto sommato. Perché gli Spurs si trovano al 3 posto in Premier a 4 punti dietro la capolista che è l’Arsenal, con cui hanno appena perso lo scontro diretto nel Derby 3-1. E’ da qui che si sono accese le polemiche, oltre al fatto che in Champions League prima della sosta è arrivata una brutta sconfitta contro lo Sporting Lisbona che è costata il primo posto del girone al momento.

Il Tottenham ha l’obbligo di passare il turno e allora si gioca tutto, o quasi, già stasera contro l’Eintracht Francoforte, che poi affronterà anche la prossima settimana al ritorno in Germania. Servono 6 punti alla società che vuole passare il girone come prima della classe. Intanto, le polemiche non sono mai piaciute all’allenatore italiano che potrebbe anche pensare di fare una scelta per il suo futuro.

Antonio Conte può lasciare il Tottenham e tornare in Serie A: Juventus o Inter.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Antonio Conte, Juventus - stopandgoal.com (La presse)
Antonio Conte, Juventus – stopandgoal.com (La presse)

Tottenham: Antonio Conte non rinnova

Ci sono state diverse assenze nelle ultime ore che porteranno il tecnico a fare delle scelte per la formazione che dovrà schierare questa sera. Intanto, Antonio Conte valuta il suo futuro al Tottenham. L’ambiente è sembrato un po’ ostile nei suoi confronti dopo un paio di sconfitte arrivate tra Champions League e Premier. Per questo ora è stesso lui a valutare.

Il prossimo anno scadrà il suo contratto (30 giugno 2023) per questo è da capire se ci sarà un rinnovo o no. Senza accordo l’allenatore si svincolerà e potrebbe trovare una nuova squadra. E’ in Serie A che ha sempre tanto mercato Conte che può non rinnovare col Tottenham e pensare di ritornare nel suo paese.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus: follia Vlahovic, 4 club fanno l’asta

Serie A: Juventus e Inter aspettano Conte

Juventus e Inter sono state le squadre allenate da Conte e proprio lì può tornare. Entrambe vivono un momento delicato di stagione e in vista del prossimo anno, senza raggiungere gli obiettivi minimi, le due società possono cambiare. Ecco che allora tornerebbe di moda il nome di Antonio Conte per Juve e Inter, ancor di più senza rinnovo col Tottenham.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter-Barcellona: la notizia per la Champions

Antonio Conte Tottenham
Antonio Conte Tottenham