Milan, Pioli annuncia 3 infortuni gravi: rischia l’operazione

Il Milan di Stefano Pioli vince una pazza partita contro l’Empoli di Paolo Zanetti. I rossoneri tornano a -3 dal Napoli capolista e arriveranno carichi alla super sfida di mercoledì contro il Chelsea; rimpianto Empoli, invece, che non riesce a salire la classifica.

Milan, Pioli preoccupato per gli infortuni: le parole

Al termine di Milan-Empoli, Stefano Pioli ha analizzato la vittoria per 1-3 dei rossoneri. Il club milanese si è ripreso i 3 punti dopo la cocente sconfitta interna contro il Napoli. Ecco le sue parole ai microfoni di SKY e DAZN.

“Questa vittoria è del gruppo, è del Milan. Siamo un gruppo coeso e unito. Gli infortuni possono capitare in una stagione tanto complessa. Sono tutti dentro le situazioni e la gioia arriva perché la partita è molto intensa e particolare. Potevamo segnare molto di più nel primo tempo, poi gli infortuni hanno messo in difficoltà la squadra e alla fine l’abbiamo ripresa”.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Milan Pioli
Milan Pioli – stopandgoal.com

Pioli: “Infortuni seri per Kjaer, Calabria e Saelemaekers”

Difficoltà?Non perché il Napoli ha vinto, è ancora troppo presto. Abbiamo perso contro di loro dopo una striscia lunghissima di risultati utili consecutivi e ora inizia un altro troncone di campionato. Conoscevamo le difficoltà di questa sera e la partita è stata spezzettata. I miei giocatori mi emozionano sempre”.

Infortuni?Calabria e Kjaer sono infortuni muscolari. Quello di Davide è molto importante, vedremo, Quello di Saelemaekers è al ginocchio e probabilmente è al legamento collaterale e si dovrà vedere, perché se è così può essere difficile. Valuteremo nelle prossime ore”.

LEGGI ANCHE >>> Empoli-Milan finisce 1-3: Pioli batte Zanetti, gli highlights

Pioli: “Alleno qui da 3 anni, i ragazzi sono abituati”

Pesa preparare una partita in 24 ore?Sicuramente pesa, l’Empoli ha potuto sfruttare meglio la sosta. Ma abbiamo iniziato benissimo la partita, abbiamo subito creato 3-4 occasioni da gol davvero nitide. Tra pochi giorni saranno 3 anni che alleno questi giocatori ed è normale che a livello mentale siano già pronti, anche di più che quelli fisici. Certo che poi gli infortuni qualche difficoltà in più ma siamo pronti a continuare”.

LEGGI ANCHE >>> Ultime notizie Milan: doppio infortunio serio, i dettagli

Pioli Milan
Pioli Milan – stopandgoal.com