Serie A: Ranieri torna all’Inter, le parole

Ci sono importanti notizie di mercato che riguardano l’allenatore italiano, uno di quelli che ha lasciato il segno soprattutto in Europa. Perché ora è pronto ad una nuova avventura.

Ranieri in Serie A

Tante le squadre allenate in questi anni in Italia, tra cui anche l’Inter, ma il suo lavoro è stato grandioso in particolar modo in Inghilterra, dove Sir Claudio è diventato campione in Premier League in maniera inaspettata con il Leicester. Una storia da sogni che si è conclusa qualche anno fa in modo clamoroso e vincente. Adesso però l’allenatore vede il suo futuro in Italia, dove per tanti anni ha guidato squadre di Serie A.

Il tecnico si è soffermato proprio su una di queste sue avventure passate. Non è iniziato nel migliore dei modi il cammino dell’Inter di Simone Inzaghi e circolano voci già riguardo un possibile sostituto. La società però, al momento, non ha nessuna intenzione di cambiare. Tra gli svincolati sono tanti quelli liberi, uno in particolare è pronto.

Ranieri si prepara per tornare in Serie A e svela un retroscena sull’Inter.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Calciomercato Claudio Ranieri Inter
Calciomercato Claudio Ranieri Inter

Inter: retroscena Ranieri, il racconto

E’ un grande doppio ex di giornata per Inter-Roma e ai microfoni del Corriere dello Sport ha parlato direttamente Claudio Ranieri raccontando sull’Inter un retroscena di calciomercato. Era la stagione 2011-2012, quando fu sollevato dall’incarico. Queste le parole che spiegano il motivo: “Partimmo bene bene bene. Le cose cambiarono quando a gennaio Thiago Motta decise di andare al PSG. Sarebbe dovuto andar via a fine anno, ma fece pressione per andar via e in campo saltarono gli equilibri”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter: 60 milioni per Dumfries

Calciomercato Serie A: Ranieri pronto a tornare

Adesso Claudio Ranieri è pronto a rimettersi in gioco e tornare in Serie A. Il tecnico italiano ha intenzione di avviare una nuova avventura sulla panchina di un club italiano. Perché non ha nessuna intenzione di ritirarsi, anzi, vuole continuare a mettersi in gioco e fare ciò che ama Sir Claudio.

Diverse le società che in questi mesi hanno pensato a lui. Bisognerà adesso attendere per capire quali saranno le prossime società intenzionate a cambiare con il calciomercato degli allenatori che può decollare da un momento all’altro. Tra gli svincolati c’è appunto Ranieri che può firmare per un club di Serie A in caso di esonero e cambiamento.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter: rivoluzione Inzaghi, 4 cambi

Claudio Ranieri Monza Stroppa
Claudio Ranieri