Calciomercato: Montella torna in Serie A, l’annuncio

Ci sono le ultime di calciomercato per la Serie A con l’annuncio sull’allenatore italiano che sta facendo benissimo in Turchia. Ora diversi club italiani pensano di riportarlo in patria.

calciomercato Montella Serie A Adana
calciomercato Montella Serie A Adana

E’ arrivato all’Adana Demirspor nel 2021 per iniziare un nuovo progetto e lo scorso anno ha chiuso al nono posto da neopromossa, a soli 10 punti dall’Europa. Quest’anno, invece, c’è ancora più entusiasmo e il progetto è davvero sempre più importante e incentrato sul tecnico italiano, tanto che è arrivata la piena conferma da parte del club che non ha nessuna intenzione di perderlo. La mossa sembra già più che vincente, perché in pochi mesi l’Adana da neopromossa ha già creato qualcosa di importante.

Il club turco si trova attualmente al primo posto di classifica con 16 punti insieme al Galatasaray. Un avvio di stagione sorprendete per l’Adana che è tra le squadre che esprimono il miglior calcio in Turchia e sta mettendo sotto anche tutte le migliori. La prossima giornata, intanto, ci sarà proprio il big match per il primo posto contro il Galatasaray di Icardi e Mertens. Intanto, diversi club italiani continuano a seguirlo dopo averlo contattato già la scorsa estate.

Vincenzo Montella torna a parlare del suo ritorno in Serie A.

Calciomercato: Montella di nuovo in Serie A, le sue parole

Montella Serie A
Montella Serie A – Stopandgoal.com (LaPresse)

L’obiettivi dell’Adana è quello di arrivare in Europa, ma al momento sogna in grande perché si sta giocando il primo posto e quindi anche una posizione in Champions League. Sarebbe un grande passo in avanti per la società e i tifosi che ci sperano. Intanto, riguardo un ritorno in Italia si parlerà a fine stagione, ma difficile che Montella lasci l’Adana Demirspor per tornare in Serie A ora che ha avviato un progetto importante e che può rivelarsi vincente.

A La Gazzetta dello Sport ha parlato Montella sul possibile trasferimento in Serie A. Ha risposto così il tecnico italiano sul ritorno al campionato italiano:

«Ho scelto di rimanere perché ho preso un impegno e iniziato un lavoro che voglio proseguire. Il presidente ha grandi ambizioni. C’è un bel progetto».

Infine, il tecnico si è lasciato andare anche ad alcune parole su Super Mario Balotelli con cui ha avuto una pesante discussione in campo dopo una partita, dove poi è arrivata la cessione dell’attaccante. L’allenatore ha svelato che tra i due c’è ancora un bel rapporto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato: lascia la Serie A per 50 milioni