Infortunio in Nazionale: risarcimento FIFA, la cifra

Arrivano le ultimissime notizie riguardo le condizioni del calciatore, non costretto ad operarsi e che dovrà ora fare i conti con un lungo stop. Arriva anche il risarcimento della Uefa.

barcellona Araujo infortunio uefa risarcimento
barcellona Araujo infortunio uefa risarcimento

Il calciatore si è infortunato in Nazionale e ora sono guai per il club. Perché i tempi di recupero sono piuttosto lunghi. Il club è infuriato per quanto accaduto e ora dovrà fare ameno per i prossimi mesi di uno dei calciatori fondamentali per il progetto tecnico dell’allenatore. C’è però una piccola notizia positiva per quanto accaduto.

Secondo quanto riportato Catalunya Radio, Ronald Araujo del Barcellona si opererà dopo l’infortunio all’adduttore lungo della coscia destra. Il giocatore dovrà stare fuori per 2-3 mesi e rischia di saltare anche la Coppa del Mondo 2022 in Qatar.

Barcellona: infortunio Araujo, la Uefa risarcisce il club

Infortunio Ronald Araujo, Inter-Barcellona - stopandgoal.com (La Presse)
Infortunio Ronald Araujo, Inter-Barcellona – stopandgoal.com (La Presse)

Avulsione del tendine del grande adduttore destro: questo il comunicato del club spagnolo riguardo l’infortunio di Araujo del Barcellona con tempi di recupero lunghi. Dagli esami strumentali si evince che il giocatore rischia di saltare i Mondiali 2022 con l’Uruguay. Il tutto è avvenuto durante l’amichevole con l’Iran, ma ora arrivano aggiornamenti riguardo cosa potrebbe accadere. Perché, come svelato da Mundo Deportivo, la FIFA dovrà pagare un massimo di 20.458€ al giorno per l’infortunio di Araujo del Barcellona.

Nel 2018 è stato approvato il ‘Player Protection Program’, documento che obbliga la FIFA a pagare lo stipendio ad un calciatore infortunatosi per più di 28 giorni, come nel caso del difensore del Barcellona.

In questo caso la FIFA dovrà pagare oltre 2 milioni di euro al Barcellona per l’infortunio di Araujo. Una notizia che comunque non resta positiva per il Barcellona e Xavi che avrebbe voluto avere a disposizione il giocatore, ma che potrebbe aiutare le finanze dei blaugrana. Il Barcellona ha perso anche Kounde per infortunio. Ora però ci sarà un tentativo da parte di Araujo per provare a recuperare prima del Mondiale in Qatar.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter: le ultime sul rientro