Calciomercato: contatti con Pochettino, annuncio ufficiale del presidente

Pronta una nuova avventura per l’allenatore. Il tecnico non sembra intenzionato ad andare in Francia e ora spunta un’altra occasione importante. Vuole riscattarsi dal PSG.

Pochettino Nizza Favre esonero
Pochettino Nizza Favre esonero

Un momento piuttosto difficile per la società che sta valutando di esonerare l’allenatore per i risultati scarsi ottenuti in questi primi due mesi di nuova stagione. Sono già molti i nomi spuntati fuori e accostati alla panchina del club. Ora però potrebbe essere arrivata una svolta importante per quella che sarà la prossima panchina dell’ex PSG e Tottenham. HA voglia di riscatto Mauricio e può decidere di dire sì ad un’offerta.

Non sembrano esserci novità però al momento per quanto riguarda la concretezza dei fatti, al momento sarebbe arrivata soltanto una smentita che avvicinerebbe solo ancor di più il tecnico al campionato italiano di Serie A. Nel nostro paese ha sempre avuto gradimento di Juve e Inter.

Pochettino non andrà ad allenare il Nizza e la Juventus ci crede.

Nizza: Rivere smentisce i contatti con Pochettino, c’è la Juve

Pochettino nizza juventus
Pochettino nizza juventus

Oltre alla Juventus anche il Nizza è in crisi e per questo Pochettino è uno dei nomi che è stato accostato. Niente da fare però sembra per il club francese. Perché nelle ultime ore sono arrivate le parole ufficiali del presidente del Nizza, Jean-Pierre Rivere, che ha allontanato il tecnico.

Queste alcune delle parole, riferite all’Equipe, del presidente Rivere sul trasferimento di Pochettino al Nizza come allenatore. “Non cambieremo allenatore dopo otto giornate. Nessuno di noi ha chiamato o avuto colloqui con Pochettino, non c’è assolutamente nulla”.

Restando svincolato, resta aperta l’occasione per l’arrivo in Serie A del tecnico argentino. Perché proprio nelle ultime ore sarebbero spuntate fuori delle voci di mercato che vedono l’allenatore voler provare una nuova avventura in Serie A, Liga o ancora in Premier League. Pochettino può aspettare la Juventus che non ha una situazione facile al momento in casa.

Il futuro di Allegri dipenderà dai suoi risultati delle prossime settimane. Con ancora una situazione difficile, senza vittorie e segnali, allora la Juve sarà costretta a cambiare allenatore e Pochettino è un nome che piace da molto tempo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus a porte chiuse: la decisione