Juventus: rivoluzione in atto, saranno cacciati tutti

La Juve pensa al futuro e a trovare un modo per uscirne al meglio da questa brutta situazione. La società ora però sembra aver deciso come agire e spera di aver trovato la soluzione.

Juventus: in arrivo una rivoluzione dal mercato

Sarà decisivo arrivare a gennaio e all’estate prossima per avviare, ancora una volta, un nuovo progetto per i bianconeri. La società ha perso la pazienza e non vuole perdere altri anni di trofei e milioni che continuano ad accumularsi tra le perdite bianconere. Intanto, sembra essere arrivata una scelta da parte del club che vede lavorare al meglio società come Atalanta, Napoli e Milan da diversi anni.

Pronto un nuovo modello in casa Juve. Il club vuole investire sui giovani talenti e tenere in rosa soltanto i migliori a livello mentale e fisico dei calciatori esperti. Per questo ci sarà un cambio totale in vista delle prossime sessioni di mercato. Pronte molte uscite già nei prossimi mesi e molto dipenderà anche da quello che sarà il prossimo tecnico dei bianconeri.

La Juventus rivoluzionerà la rosa con il calciomercato cacciando Bonucci e altri leader, da valutare anche il futuro dell’allenatore.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Allegri Bonucci Juventus calciomercato
Allegri Bonucci Juventus calciomercato

Calciomercato Juventus: Bonucci e altri fatti fuori

Come svelato da TuttoSport, la Juventus è pronta a rivoluzionare la rosa e il progetto con l’aiuto del calciomercato. In forte bilico la posizione di Allegri, ma con lui sono pronti a pagare a loro spese i altri calciatori della Juve. Infatti, la società ha deciso di seguire Milan e Napoli, tra i modelli migliori ad oggi in Europa, che hanno portato talenti di livello in questi anni a poco prezzo come Theo Hernandez, Leao e Kvaratskhelia.

Pronto un ritorno alle origini da parte del presidente Agnelli che iniziò proprio verso questa direzione con Marotta ai primi anni di Conte, poi ci fu un cambio di strategia che ha portati ai vari Higuain, Ronaldo ecc. Operazioni dispendiose che hanno portato il minimo in termini di risultati. Bonucci, Alex Sandro, Rabiot, Cuadrado, Di Maria e altri pagheranno alla Juventus con l’addio entro la prossima estate. Ora la società guarda al futuro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato: Antonio Conte torna in Serie A

Juve: ecco da chi si riparte

In questa rivoluzione di calciomercato della Juventus ci saranno però delle garanzie rappresentate da Chiesa, Locatelli e Vlahovic. E’ da questi giovani di qualità e carattere che può tornare grande la Juve e il presidente Agnelli ora sembra averlo capito. La strategia sarà rivoluzionare la Juve.

Juventus - stopandgoal.com (La Presse)
Juventus – stopandgoal.com (La Presse)