Esonero Allegri, sceglie il CdA: ecco chi sarà il nuovo allenatore della Juve

Sarà il CdA a scegliere, esonero per Max Allegri. Venerdì la decisione sarà anche ufficiale, riguardo l’addio di Allegri. Ecco l’annuncio.

Esonero Allegri, scelta ufficiale del CdA della Juventus

Agnelli ed Elkann saranno pronti al CdA di venerdì, la delicata decisione con annuncio ufficiale della Juventus sull’esonero di Massimiliano Allegri.

È in programma prima del fine settimana la decisione sul tecnico della Juve, con Andrea Agnelli e John Elkann pronti a scegliere, all’interno di quello che sarà il Consiglio d’Amministrazione.

Come fanno sapere infatti i colleghi del QS, al centro delle questioni, ci sarà la scelta sull’esonero di Allegri, con i conti economici da tenere in considerazioni. Ci saranno delle conseguenze economiche infatti, se dovesse dire addio proprio Allegri, con un nuovo allenatore quando si rientrerà dalla sosta, per la sfida contro il Bologna, dei bianconeri.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Massimiliano Allegri – Stopandgoal.com (La Presse)

Juventus, venerdì il CdA: decisione sull’esonero di Allegri

La decisione che verrà fuori dal Consiglio d’Amministrazione della Juventus, sarà delicatissima, in merito all’esonero di Massimiliano Allegri.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus: è stato fatto fuori, i compagni non lo vogliono più

Gli azionisti dovranno far fronte a quanto verrà fuori poi dalle conseguenze economiche, dell’ipotetico addio di Allegri, che potrebbe arrivare per dare una svolta vera e propria alla stagione dei bianconeri. La scelta del sostituto di Allegri, infatti, verrà fuori solo in base alle possibilità economiche messe a disposizione della Juventus. Non sarà possibile mettere a segno un gran “colpo di mercato” per la panchina, con ingaggi simili a quelli dell’attuale tecnico bianconero.

Ultime Juventus, esonero Allegri: solo per dare una svolta

Solo per dare una svolta, alla stagione della Juventus, verrebbe fuori l’esonero di Allegri. I nomi legati a Zizou Zidane e tecnici dal profilo internazionale, saranno difficili da ipotizzare nell’immediato. Tant’è che, la scelta “low cost” cade su Montero, che verrebbe così promosso dalla Juventus Under 23, per dare una vera e propria svolta. La stessa, dunque, arriverebbe da un giovane allenatore che però ha leadership, carattere, giovane e con nuove idee, pronto a cambiare radicalmente la stagione ai bianconeri.

Allegri De Zerbi – Stopandgoal.com (La Presse)