Serie A, club in vendita: arriva il comunicato, svolta in arrivo

Arrivano aggiornamenti riguardo la cessione della società di Serie A. C’è, infatti, la volontà delle parti di trovare al più presto una soluzione per la definizione dell’affare. Ecco cosa sta succedendo.

Serie A, società in vendita: la protesta dei tifosi

Situazione particolare per il club di Serie A che, a causa della situazione economica finanziaria della società, non ha potuto fare un buon calciomercato. Troppi, infatti, i paletti che la dirigenza sportiva doveva rispettare. Per questa ragione l’allenatore, in alcune circostanze, non è stato accontentato.

Una situazione abbastanza complessa che rischia di compromettere anche il futuro del club. I tifosi si sono mossi con una protesta ufficiale ed un auspicio. E’ arrivata, infatti, la lettera da parte di 35 tifosi vip che hanno scritto una lunga lettera.

Prosegue la protesta dei tifosi in merito alla cessione della Sampdoria che ancora deve arrivare. Ecco cosa è successo. 

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Serie A cub vendita – stopandgoal.com – la presse

Sampdoria: la lettera dei tifosi vip

L’iniziativa è stata promossa anche da Giorgio Mosci e Andrea Gais, presidente di Ignazio Messina &Co, già azionista della Samp ai tempi del presidente Mantovani. Un lungo messaggio fatto arrivare dal mondo imprenditoriale e politico di Genova per chiedere garanzie sul futuro della Sampdoria.

C’è preoccupazione, infatti, per quel che sarà la prossima società che acquisterà la Sampdoria. Non arrivano notizie in tal senso con diversi fondi interessati che però, fino a questo momento, non hanno ancora concluso nulla.

Nel testo della lettera, pubblicata da Il Secolo XIX, i tifosi hanno chiesto delle spiegazioni al club doriano in merito alla cessione della Sampdoria e al futuro del club. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTA NOTIZIA >>> Sampdoria: esonero Giampaolo, ammissione dell’allenatore

Cessione Sampdoria: il comunicato della società

Questa la nota ufficiale del Consiglio d’Amministrazione della Sampdoria che ha risposto alla lettera dei tifosi doriani in merito alla cessione del club.. 

Queste le spiegazioni della società blucerchiata in un comunicato abbastanza eloquente.

“Abbiamo letto con grande attenzione la lettera dei 35 tifosi blucerchiati, molti dei quali esponenti del mondo imprenditoriale e professionale della città di Genova. Innanzitutto desideriamo ringraziare tutti coloro che vorranno dare un contributo a supporto del club.

“Sarà, poi, nostra cura contattare tutti e 35 firmatari per proporre loro delle iniziative concrete di sostegno finanziario del club stesso evitando ogni ulteriore esposizione mediatica”.

“Sullo stato di vendita della società, ribadiamo che è affidato tutti a seri professionisti con i quali il Consiglio d’Amministrazione collabora in modo trasparente. Vogliamo ribadire, inoltre, che il club ha la sua governance che funziona in modo regolare e fa fronte a tutti i suoi impegni in un contesto generale di difficoltà economica dovuta alle conseguenze della pandemia”. 

LEGGI ANCHE QUESTA NOTIZIA >>> Samp-Milan, dure critiche dell’ex Giampaolo: ecco cos’ha detto

giampaolo sampdoria – stopandgoal.com – la presse