Fuorigioco Serie A: cambia tutto da ottobre, decisiva Juve-Salernitana

L’ultima giornata di Serie A ha scatenato il caos più totale. Tantissimi gli errori arbitrali, in particolar modo in una partita che segnerà il cambiamento nel nostro paese per quanto riguarda il mondo del calcio.

Serie A: fuorigioco semi automatico, c’è la svolta

Non sono più tollerati errori di un certo tipo dalle società italiano che spingono per un cambiamento immediato. Sono tanti gli errori che si sono accumulati in questi anni e dopo molti anni di Var si continuano a vedere cose davvero impressionati. Per questo motivo ora la Serie A e gli altri campionati otterranno quanto chiesto e non saranno più possibili errori di un certo tipo come quello accaduto in Juventus Salernitana.

Spegnere le polemiche è il primo passo che vorrà provare a fare il presidente Lega Lorenzo Casini e Alfredo Trentalange, numero 1 dell’Associazione Italiana Arbitri. Già in settimana è previsto un incontro e il tema è quello del fuorigioco prima di tutto. Rivoluzione che è in arrivo già da questa stagione.

La Serie A avrà il fuorigioco semi automatico.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Serie A fuorigioco semi automatico
Serie A fuorigioco semi automatico

Fuorigioco semi automatico in Serie A: si parte subito

L’intenzione è quella di dare via ad una vera e propria rivoluzione in Serie A con il fuorigioco semi automatico che prenderà il via già da questa stagione, probabilmente già il prossimo mese. Le polemiche di Juventus Salernitana, come riportato da La Gazzetta dello Sport, potrebbero essere le ultime.

La Lega ha fatto investimenti importanti per portare questa svolta subito in Serie A come primo campionato al mondo. Già sperimentate le telecamere per il fuorigioco semi automatico in Serie A che segnerà un’altra svolta epocale. Non si aspetterà la pausa Mondiali per avviare il sistema, ma sarà lanciato già in anticipo. Lo stesso che poi si vedrà in Qatar 2022.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus Salernitana si rigioca: la denuncia

Fuorigioco Serie A: come funzionerà il semi automatico

Ma come funzionerà il fuorigioco semiautomatico in Serie A? Prima bisognerà stabilire la posizione dell’attaccante con una precisione fin qui sconosciuta. Le dodici telecamere installate negli stadi tracceranno 29 punti di ogni giocatore, per indicare con una precisione estrema la posizione in campo.

Tutto sarà connesso al pallone, con un sensore all’interno che invia dati 500 volte al secondo e di un’intelligenza artificiale capace di elabora i dati e comunicarli così in tempo reale alla sala Var. Sarà poi sempre l’ok umano quello finale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Serie A: allenatore esonerato

Esonero Serie A
Fuorigioco Serie A – stopandgoal.com (La Presse)