Juventus, la mossa di Allegri spiazza tutti: Agnelli sorpreso

Prosegue il momento negativo per la Juventus che, al di là degli episodi arbitrali opinabili, non è riuscita a superare la Salernitana nella sesta giornata di Serie A. La vittoria, ormai, manca da tanto (troppo) tempo. Ecco gli ultimi aggiornamenti sul futuro di Allegri alla Juventus, anche Agnelli è rimasto sorpreso. 

Juve: la mossa di Allegri

Oltre agli errori arbitrali e alla svista del Var, c’è anche una partita da giudicare. Le polemiche non si placano su Juventus-Salernitana ma sono tanti i tifosi che si stanno soffermando sulla prestazione dei bianconeri.

L’hashtag #AllegriOut è di nuovo in tendenza. In molti chiedono l’esonero immediato di Massimiliano Allegri.

Ora la Juventus è a 10 punti, -4 dalla vetta, si trova nuovamente costretta ad inseguire. Una situazione non proprio facile. E mercoledì ci sarà la seconda gara di Champions contro il Benfica che i bianconeri non potranno fallire. Dopo l’avvio contro il Psg, con una sconfitta, la squadra è chiamata ad una vittoria contro una squadra insidiosa e di grande esperienza europea. Ecco la decisione di Agnelli.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Massimiliano Allegri Juventus addio esonero – stopandgoal.com – la presse

Juve: la tifoseria è contro Allegri

Ancora in tendenza l’#AllegriOut su Twitter. I tifosi sono contro l’allenatore toscano e chiedono con insistenza l’esonero del tecnico. Una vera e propria sorpresa anche per il presidente Andrea Agnelli che non si aspettava tutto ciò.

La mossa di Allegri di schierare Moise Kean dal primo minuto, per esempio, non è piaciuta ai tifosi della Juventus. Scelte contestate unite al fatto che la squadra, in campo, non è stata protagonista di una grande prestazione.

Per questo i tifosi chiedono l’esonero di Allegri, ma Angelli è pronto a dargli fiducia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTA NOTIZIA >>> Juventus, fuorigioco Bonucci: la decisione della Lega è clamorosa

Juventus: le attenuanti di Allegri

I troppi infortuni sicuramente stanno compromettendo la stagione della Juventus che attualmente non ha disposizione tre giocatori che, di sicuro, potevano fare la differenza. Ovvero Chiesa, Di Maria e Pogba.

Una situazione questa che giustifica, in parte, Allegri che ha ancora la fiducia di Agnelli e della società nonostante l’insistenza dei tifosi che chiedono a gran voce l’esonero.

LEGGI ANCHE QUESTA NOTIZIA >>> Salernitana, la stoccata di Nicola ad Allegri: l’ha detto in diretta

Massimiliano Allegri Juventus addio esonero – stopandgoal.com – la presse