Inter-Torino, rosso per l’attaccante poi gli viene tolto: il motivo

Momenti di confusione nel corso dell’anticipo di campionato tra Inter e Torino. Intorno al 51′ è stato infatti espulso un giocatore ospite dall’arbitro Ayroldi, che poi è prontamente tornato sui propri passi cambiando il colore del cartellino da rosso a giallo.

Inter-Torino: espulsione durata 1′

Minuti furibondi nel corso della sfida del Meazza tra Inter e Torino. Da analizzare per bene il minuto 51′, momento nel quale sarebbe potuta cambiare per sempre la storia di questa partita che sembra non abbia intenzione di sbloccarsi.

Il direttore di gare di oggi, Giovanni Ayroldi, ha infatti deciso di mostrare il cartellino rosso all’attaccante del Torino Sanabria dopo uno scontro di gioco abbastanza pericoloso. Al momento della decisione dell’arbitro il numero 9 granata è rimasto subito interdetto, come dimostra anche l’appoggio offertogli dai compagni di squadra che non ci hanno pensato due minuti a protestare.

L’espulsione, però, alla fine è durata appena 1′. Passati poco più di 60” dalla decisione, l’arbitro Ayroldi ha infatti deciso di cambiare il colore del cartellino dal rosso al giallo, facendo rimanere in campo Sanabria.  Il motivo potrebbe creare qualche tumulto, ma la decisione è inconfutabile.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Inter-Torino, Serie A - stopandgoal.com (La Presse)
Inter-Torino, Serie A – stopandgoal.com (La Presse)

Inter-Torino, Ayroldi non espelle Sanabria: il motivo

In occasione di Inter-Torino Ayroldi ha deciso di non espellere l’attaccate dei granata Sanabria, nonostante lo stesso direttore di gara aveva mostrato al calciatore ospite proprio il cartellino rosso.

LEGGI ANCHE>>> Inter-Torino: formazioni ufficiali e highlights in diretta

Ma perchè Ayroldi ha cambiato la propria decisione? Sin dai primi momenti i giocatori del Torino avevano mostrato disappunto per la scelta dell’arbitro, circondandolo e protestando nonostante lo stesso fosse fermo sulla sua decisione in quanto aveva definito troppo pericoloso l’intervento di Sanabria. I secondi passano e qualcosa però cambia, cambiando anche la storia di una partita che poteva prendere una piega diversa.

LEGGI ANCHE >>> Inter, la mossa della disperazione: Inzaghi ha deciso

Rivedendo l’episodio essendo stato chiamato dai colleghi al VAR, Ayroldi ha deciso di tornare sui propri passi cambiando la decisione del cartellino per Sanabria, mostrandogli poi quello giallo.

Inter-Torino: Sanabria graziato

In occasione di Inter-Torino Sanabria è stato graziato, vista la decisione di Ayroldi di non espellerlo nonostante all’inizio così il direttore di gara aveva deciso. L’attaccante granata aveva infatti saltato in maniera scomposta, colpendo in viso con il gomito un giocatore dell’Inter.

Sanabria, Inter-Torino - stopandgoal.com (La Presse)
Sanabria, Inter-Torino – stopandgoal.com (La Presse)