Roma, Mourinho interviene a Sky: “Tutto contro”, ecco a cosa si riferisce

Ha parlato nel post-partita di Ludogorets-Roma, il tecnico dei giallorossi, José Mourinho. Il tecnico portoghese ha analizzato la sconfitta della Roma in Europa League.

Roma, Mourinho si difende a Sky: l’intervista dopo la sconfitta

La Roma ha perso al suo esordio in Europa League, da campione in carica della UEFA Conference League, e ha parlato il suo allenatore nel post-partita.

La sfida in Bulgaria persa per 2-1, con il tecnico che ha provato a difendere l’operato della squadra, nonostante la seconda sconfitta di fila tra Udinese e questa sera, con i tifosi giallorossi che hanno seguito la squadra in Bulgaria con la speranza di un riscatto.

Risultato che non è arrivato e Mourinho è intervenuto, nell’intervista post-partita, ai microfoni di Sky Sport. Lo Special One, senza troppi giri di parole, ha analizzato la sconfitta dei suoi.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Mourinho, intervista post-partita – Stopandgoal.com (La Presse)

Ludogorets-Roma, l’intervista di Mourinho

Ha parlato José Mourinho, che nel post-partita analizza così: “Tutto contro di noi”. Un periodo che non gira per i giallorossi, tant’è che hanno perso anche in Europa League dopo la sconfitta contro un in formissima Udinese, nell’ultima gara giocata in Serie A.

LEGGI ANCHE >>> Roma, sono dei mercenari: durissimo attacco di Pinto

Quelle che seguono, sono le parole di Mourinho: “Non posso dire che abbiamo giocato benissimo, perché non è vero, ma mi è sembrata sufficiente come gara per arrivare ad almeno un punto. Ci hanno segnato di nuovo, dopo il pareggio, sembra che abbiamo tutto contro, nelle ultime due partite. Vincere la prima è sempre meglio, ma in realtà ora sarà importantissimo fare tre punti contro l’Helsinki”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Serie A, Roma e Inter fanno i conti con i fantasmi: e il Monza? (FOCUS)

Mourinho dopo Ludogorets-Roma: il pensiero sulla Regina Elisabetta II

Vive in Inghilterra la famiglia di Mourinho, che commenta così nell’intervista post-partita di Ludogorets-Roma, la scomparsa della Regina Elisabetta II: “Io non sono uno straniero, l’Inghilterra è casa mia, la mia famiglia vive lì da tempo. Mi dispiace, è una notizia brutta, abbiamo tutti grande rispetto della figura che rappresenta”.

Mourinho Roma – Stopandgoal.com (La Presse)