Calciomercato Lazio: Milinkovic-Savic via dopo il Mondiale, la bomba

Il tormentone Milinkovic-Savic non è ancora finito. Nonostante la chiusura del calciomercato estivo, i club pensano già a gennaio.

Mercato Lazio: Milinkovic-Savic via dopo il Mondiale, la bomba

Non solo per gli acquisti ma anche in vista di rinnovi. I calciatori importanti rimasti nel propri club ora chiederanno il rinnovo. E così, non solo Milan Skriniar, anche Sergej Milinkovic Savic busserà a breve alla porta di Lotito.

Come riportato dal CDS, questa trattativa si annuncia molto difficile visto che l’accordo di Milinkovic con la Lazio (ingaggio annuo di 4 milioni netti) scade nel 2024, ovvero tra due anni.

La data non è vicinissima ma neppure lontana ed impone al club di cercare un accordo prima di gennaio. Se così non fosse il prezzo di Milinkovic-Savic crollerebbe in estate e la Lazio sarebbe costretta a venderlo, tra un anno o anche durante il mercato invernale.

Milinkovic-Savic, che è ancora giovane, potrebbe anche decidere di andare in scadenza per poi liberarsi a parametro zero. Una eventualità che la Lazio non vuole. Va ricordato che a novembre comincerà il Mondiale e Milinkovic-Savic potrebbe anche mettersi in mostra in vista del mercato invernale.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Milinkovoic
Milinkovoic

Lazio: incontro con l’agente di Milinkovic, il rinnovo sarà con la clausola

Per tale motivo i dirigenti biancocelesti incontreranno nelle prossime settimane subito il procuratore del serbo, Mateja Kezman, per parlare del rinnovo. All’agente di Milinkovic-Savic sarà proposto un rinnovo di un paio d’anni, con ritocco e clausola rescissoria, in maniera tale da andare via.

Kezman per il momento non ha parlato ancora di questa eventualità, ad oggi il procuratore avrebbe declinato gli inviti di Lotito e Tare a mercato ancora aperto, rinviando tutto afine calciomercato. Per la Lazio, tuttavia, la strada sembra in salita visto che l’entourage del giocatore non sembra volersi impegnarsi ulteriormente col club biancoceleste per avvicinarsi alla scadenza e costringere Lotito ad abbassare le sue pretese.

Sergej Milinkovic-Savic via a gennaio, non è solo un’ipotesi

Come riportato dal CDS, il rischio che Sergej Milinkovic-Savic vada via si riproporrà a gennaio durante il calciomercato (senza rinnovo, quella sarebbe l’ultima sessione dove ottenere il massimo). Soprattutto se il Mondiale (sarà l’unico laziale a giocarlo) dovesse metterlo in vetrina.

LEGGI: Calciomercato, addio Lazio: firma con l’Atletico Madrid

Milinkovoic
Milinkovic