Gol e show ma non basta: Allegri bastona Vlahovic

La Juventus di Massimiliano Allegri vince contro lo Spezia e si porta al quarto posto in classifica, a 8 punti. Le reti di Dusan Vlahovic e di Arkadiusz Milik mettono ko il club ligure che resta fermo a 4 punti, in zona retrocessione.

Juventus, Allegri analizza la vittoria con lo Spezia

Al termine di Juventus-Spezia, Massimiliano Allegri ha analizzato la vittoria in casa di questa sera che ha dato nuovo fiato ai bianconeri. Ecco le sue parole ai microfoni di DAZN.

Abbiamo avuto delle difficoltà. I ragazzi all’inizio hanno fatto molto bene, poi sono calati, abbiamo rallentato e dato coraggio a loro. Bisognava fare molto meglio, ma ad ora l’importante è vincere e per la terza volta non abbiamo subito gol”.

Soddisfatto di Kean?Secondo me oggi ha fatto una buona partita, si è creto ottime situazioni nell’1vs1 e giocando più vicino a Vlahovic può trovare molte di queste situazioni. Può giocare esterno o seconda punta a seconda delle partite”.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Juventus Allegri
Juventus Allegri – stopandgoal.com

Allegri a DAZN: “Vlahovic deve migliorare ancora”

Paredes?Per noi potrebbe essere un giocatore molto importante, palleggia bene e ti pulisce il gioco in modo da farti giocare sempre meglio”.

Vlahovic?Ha possibilità di migliorare ancora molto nell’area di rigore, nella pulizia del gioco e quest’ultima è una cosa che ha Milik. Secondo me è entrato benissimo, ha fatto molto bene e ha segnato un gol eccezionale. Vlahovic è bravissimo a calciare le punizioni, soprattutto quelle dalla media distanza e ora è arrivato anche Paredes che è un calciante dall’altro lato”.

LEGGI ANCHE >>> Ultime notizie Juventus: infortunio serio per Szczesny? Le condizioni

Allegri: “Miretti bravo, Vlahovic sbaglia”

Difensori registi? “Bonucci ha un ottimo piede, è vero, ma c’è bisogno del movimento degli attaccanti che vadano incontro per pulire il gioco”.

Miretti?Si è mosso molto bene da mezzala e in alcune situazioni si è inserito bene ma poi è stato Vlahovic a bloccare l’azione. In queste situazioni non deve tagliare al centro Dusan ma allargarsi e lasciare spazio a chi si sta inserendo, che può anche passargli la palla e poi farlo segnare”.

LEGGI ANCHE >>> News Juve: che succede con Pogba? Rischia l’operazione

Juventus Allegri
Juventus Allegri – stopandgoal.com