Calciomercato: è fatta per Verdi, cambia squadra in Serie A

Simone Verdi cambia squadra. Il centrocampista del Torino è pronto a dire addio al club granata per firmare in Serie A.

Mercato: è fatta per Verdi, cambia squadra in Serie A

Simone Verdi è pronto a dire addio al Torino nel corso di questo calciomercato estivo. Il nome del centrocampista granata, nuovamente bocciato da Ivan Juric, è stato accostato a diversi club.

Dopo la seconda metà di stagione positiva alla Salernitana, per Versi si era ipotizzato un ritorno in Campania o un ritorno al Bologna. Tuttavia entrambe le trattative non si sono concretizzate.

Per Simone Verdi negli ultimi giorni era arrivata anche una proposta del Karagumruk, ma il trequartista trentenne sembrerebbe aver detto di “no” ad una cessioni fuori dall’Italia.

Il centrocampista granata è in scadenza con il Torino e vorrebbe restare in Serie A. Verdi piace all’Empoli ma la cessione di Bajrami (che spera ancora di accasarsi alla Fiorentina malgrado Kouame sia stato tolto dal mercato) non si è ancora sbloccata.

Per questo motivo Simone Verdi potrebbe finire al Verona nel corso delle ultime ore di mercato.

Verdi
Verdi

Verona: arriva Verdi al posto di Barak

Il Verona cerca un centrocampista che possa fornire gol e assist. Come accaduto con Barak, Simeone e Caputo, il club veneto vorrebbe provare a rilanciare anche Simone Verdi. 

Il calciatore, valutato 5 milioni di euro da Cairo, cerca una nuova avventura ed avrebbe già aperto ad un suo trasferimento alla corte di Cioffi. Con Lasagna ed Henry in attacco, Versi completerebbe nel migliore dei modi il reparto offensivo.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Niente Ilicic se arriva Verdi

In caso di passaggio di Verdi al Verona nel corso di questa sessione di mercato, sfumerebbe il passaggio di Ilicic al club scaligero. Anche il fantasista dell’Atalanta era stato accostato alla squadra veneta, tuttavia l’età e le condizioni fisiche alle fine potrebbero far propendere il Verona sul puntare su Simone Verdi.

LEGGI: Calciomercato: è fatta, hanno preso Verdi in attacco

Verdi
Verdi