Calciomercato: affondo per Leao, pronto alla firma

Rafael Leao lascia il Milan? Nel corso dell’ultimo mese il nome di Leao è stato accostato a diverse big. Ma questa volta arriva una notizia che spiazza i tifosi.

Mercato: affondo per Leao, pronto alla firma

Dove giocherà Leao? L’attaccante portoghese, tra le migliori sorprese della scorsa stagione di Serie A, è ora corteggiatissimo da mezza Europa.

Arrivato dal Lille per oltre 30 milioni di euro, Leao si è finalmente affermato in Serie A nella sua terza stagione in Italia. Per questo motivo diversi club si sarebbero mossi per lui.

Tra questo soprattutto il Real Madrid di Carlo Ancelotti ed il PSG di Galtier. Soprattutto dalla Francia arrivano notizie che fanno preoccupare i tifosi rossoneri.

Mauro Icardi non rientra nei piani del PSG ed è stato invitato dalla società a trovare una soluzione ed una sistemazione. L’addio ormai certo dell’attaccante argentino potrebbe portare Luis Campos ad intervenire sul mercato.

Come riportato da L’Equipe, il PSG starebbe seguendo due calciatori in questo mercato: Marcus Rashford e Rafael Leao.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Leao
Leao

PSG su Leao: le ultime sulla possibile cessione

Leao è da tempo nel mirino del PSG ma l’assalto potrebbe essere rimandato. Secondo quanto filtra dalla Francia, sarebbe ad oggi Rashford l’attaccante più vicino al PSG. Tanto che le discussioni sarebbero già state avviate. L’inglese è la prima scelta rispetto a Rafael Leao, altro giocatore che l’ex ds del Lilla conosce molto bene.

Leao non rinnova, il motivo della mancata firma

In attesa di novità sul mercato, il rinnovo di Leao tarda ad arrivare, nonostante la volontà del calciatore di firmarlo. Secondo quanto filtra da Casa Milan, visto il lungo contratto di Leao, le priorità del Milan in questo momento sarebbero altre. Come il rinnovo di Tomori.

La situazione potrebbe indispettire Leao che, come sostenuto anche dai tifosi, dovrebbe essere il primo nome per il progetto dei rossoneri dato il contributo dato lo scorso anno nella corsa allo scudetto. I tifosi, infatti, temono un altro caso Kessie nei prossimi anni.

LEGGI: Milan: problemi per Leao, le condizioni

Leao
Leao