Juventus: summit domenica con l’Atletico, prendono anche lui

La Juventus non si ferma più. In attacco i bianconeri sono ad un passo da Kostic ma a Torino sta per sbarcare anche un altro colpo

Juve: summit domenica con l’Atletico, prendono anche lui

Da lunedì la Juventus potrebbe avere due attaccanti nuovi di zecca. Il primo dovrebbe essere Filip Kostic. L’esterno serbo questa sera è pronto a salutare l’Eintracht Francoforte come riportato da Gazzetta.

Quella di oggi dovrebbe essere l’ultima partita prima di abbracciare la Juve dalla prossima settimana. Ieri i contatti tra le due società sono continuati, in questo momento non ci sarebbe ancora un accordo definitivo, ma solo l’impegno morale ad approfondire la trattativa dopo la partita di oggi.

L’agente del giocatore, Alessandro Lucci, continua a lavorare per portare il calciatore alla Juventus o al West Ham, deciso a sbarrare la strada ai bianconeri. In generale, però c’è grande ottimismo sulla cifra dei 12 milioni più 3 di bonus offerta dai bianconeri.

Ma Kostin non sarebbe l’unico nome in dirittura d’arrivo. La Juventus cerca anche un vice-Vlahovic.

Per tale motivo domenica, in coincidenza dell’amichevole con l’Atletico Madrid, sarebbe anche previsto un summit di mercato con i vertici dei Colchoneros.

La Juventus vuole provare a strappare Alvaro Morata in questa sessione di mercato.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

morata
morata

Juventus su Morata: incontro programmato

Lo spagnolo resta la prima scelta di Allegri, ma per prendere Morata l’Atletico Madrid chiede alla Juventus la cifra di 25 milioni.

Questa sarebbe stata già ritenuta eccessiva dai vertici della Continassa. Difficile che arriveranno sconti ma i bianconeri potrebbero provare ad imbastire qualche scambio.

Juentus: il piano B dopo Morata

Detto di Morata, la Juventus lavora anche su altri calciatori in attacco. Se il summit di questa settimana non servirà a riportare Alvaro Morata alla Juve, allora i bianconeri andranno da lunedì su altri obiettivi. Il primo nome resta Luis Muriel dell’Atalanta, ma anche in questo caso la valutazione di 15 milioni non convince.

La Dea non sembra intenzionata ad accogliere Moise Kean. Per tale motivo la Juve non ha dimenticato Timo Werner del Chelsea e Memphis Depay del Barcellona.

LEGGI: Juventus: summit in corso, arriva un nuovo acquisto

morata
morata