Calciomercato Inter, il presidente conferma l’affare: “Ci piace”

Ora è arrivato il momento di sistemare tutte le pedine: il calciomercato dell’Inter non è mai stato così attivo come in questi giorni, anche per quelli che possono essere considerati affari secondari.

Inter, pronto il sostituto del bomber: le ultime

L’addio di Alexis Sanchez è la notizia del giorno in casa Inter, ma le novità non si ferma qua. A dare le ultime in tema mercato ci pensa infatti il presidente del Pisa. Un affare tra nerazzurri. Da oggi ai toscani infatti spetta l’arduo compito di sostituire uno come Lorenzo Lucca e tra i papabili c’è un attaccante di proprietà dell’Inter.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Salcedo dall’Inter al Pisa in questa sessione di mercato. Una suggestione rilanciata da alucni quotidiani ed in parte confermata oggi. Ecco le parole Giuseppe Corrado di microfoni di Stopandgoal.com in onda su TV Play: “È un talento importante che ha prospettive di crescita che normalmente a noi interessano, però è di un’altra società, ragioniamo su giocatori che se sono al Pisa in prestito possono restarci. È un prospetto che ci può interessare, è di grande talento, può dare tanto alla sua squadra“.

Inter, cosa frena la trattativa Salcedo-Pisa

Traduzione: Salcedo piace al Pisa che è anche disposto ad investire in sede di mercato, purché il calciatore abbia la possibilità poi di entrare a far parte del club in maniera definitiva. Niente prestiti secchi. Al club di Giuseppe Corrado non piace far crescere i calciatori a vantaggio di altri, sia anche un club prestigioso come l’Inter.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Il Chelsea cede Werner: scambio coi nerazzurri

Mercato Inter, quale futuro per Salcedo?

Cresciuto nel vivaio del Genoa, con cui ha debuttato in serie A il 20 agosto 2017 contro il Sassuolo, Salcedo si è trasferito all’Inter nel 2019 per circa 9 milioni di euro. Da lì, un susseguirsi di prestiti: Hellas Verona per 2 stagioni, poi lo Spezia, dove ha disputato solo 12 partite di cui 5 da titolare.

Oggi Salcedo potrebbe ripartire dalla B con maggiore minutaggio. Si tratta di un giocatore imprevedibile con una buona tecnica di base accompagnata da un’ottima velocità, tanto che spesso ha giocato anche in una posizione defilata. Inoltre, il suo bagaglio di esperienza in A risulterebbe utile al Pisa per tentare l’assalto alla promozione