Nazionale, c’è l’addio: tifosi sorpresi, l’annuncio del giocatore

Ecco le ultime notizie sulla decisione clamorosa del calciatore che dice addio in modo definitivo alla Nazionale. A comunicarlo è il diretto interessato, attraverso un messaggio sui propri social ufficiali. Questa notizia farà sicuramente discutere i numerosi tifosi appassionati di calcio.

Addio alla Nazionale, l’annuncio del giocatore

Arriva la notizia ufficiale del suo addio alla Nazionale. Perché è in queste ore che sono arrivate anche le sue dichiarazioni con la decisione presa anche in seguito ad alcuni momenti negativi, ecco gli ultimi sviluppi su questa vicenda.

Il calciatore ha reso noto che non indosserà più la maglia della sua Nazionale. Chiude il suo rapporto con un totale di 40 partite giocate e 15 reti. Svelati anche i motivi della sua presa di posizione .

Moanes Dabbur dice addio all’Israele e svela tutto. L’attaccante ha deciso di non giocare più per la sua Nazionale. Dabbur dice addio.

“Saluti a tutti. Voglio annunciare che ho deciso di lasciare la Nazionale di Israele. Ringrazio quanti mi hanno sostenuto”, questo il messaggio su Instagram dell’attaccante

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Lascia la nazionale – Stopandgoal.com – La Presse

Israele: Dabbur lascia la Nazionale, i motivi

Dabbur ha comunicato che non indosserà più la maglia della Nazionale israeliana. L’attaccante di 30 anni, arabo, di proprietà dell’Hoffenheim, ha preso questa decisione a seguito degli atteggiamenti ostili di una parte della tifoseria ebraica nei suoi confronti. A riportare la  notizia è la stampa israeliana.

LEGGI ANCHE QUESTA NOTIZIA>>> Juventus, stretta di mano con l’Atletico Madrid: l’affare si fa

Dabbur dice addio all’Israele, l’attaccante è stato sistematicamente attaccato dai tifosi dopo che a maggio 2021 ha preso posizione a seguito dei  disordini sulla Spianata delle Moschee di Gerusalemme.

Da quel momento Dabbur è finito nel mirino dei tifosi dell’Israele e per questo ha deciso di lasciare la Nazionale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTA NOTIZIA>>> Calciomercato: stasera a Milano e poi la firma, ecco il difensore

Israele, la reazione della politica dopo l’addio di Dabbur

Delusione da parte di un parlamentare di sinistra, Gaby Lasky. “Non è bello che Dabbur lasci la Nazionale a causa delle sue opinioni. Questa è una vittoria dell’odio. Mi auguro che in futuro ci ripensi e diventa un simbolo di solidarietà fra arabi ed ebrei”. 

Munas Dabbur – Stopandgoal.com