Inter: adesso è ufficiale, la decisione sul difensore centrale

Arrivano aggiornamenti di calciomercato Inter riguardo il difensore centrale da prendere. Ecco le ultime notizie anche per quanto riguarda l’affare Skriniar Psg, svelati tutti i dettagli.

Calciomercato Inter: svolta Skriniar, l’annuncio

Svolta improvvisa per il calciomercato Inter con la decisione ufficiale su Milan Skriniar. Il giocatore, nel mirino anche del Psg, ha deciso di restare in neroazzurro. Non ci saranno, dunque, contro rilanci da parte del club francese.

L’Inter non venderà Skriniar in questo mercato. La decisione è ufficiale, da parte dei neroazzurri con il Psg che ha preso un altro difensore dal Lipsia, Mukiele.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Mukiele – Stopandgoal.com -La presse

Psg, niente Skriniar: arriva Mukiele, è ufficiale

Arriva l’annuncio ufficiale da parte del Paris Saint Germain che ha chiuso il colpo Mukiele dal Lipsia. Ai tedeschi andranno 15 milioni di euro.

LEGGI ANCHE QUESTA NOTIZIA>>> Calciomercato: Balotelli sta firmando, l’annuncio del ds

Un vero e proprio jolly difensivo per Galtier che può contare su Nordi Mukiele per il suo Psg. Un giocatore duttile, da sfruttare sia come esterno che come centrale difensivo. Oggi è arrivato l’annuncio ufficiale con la firma con il Paris Saint Germain di Mukiele che ha firmato un contratto per cinque stagioni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTA NOTIZIA>>> Calciomercato: Balotelli sta firmando, l’annuncio del ds

Inter: adesso c’è il rinnovo per Skriniar

Adesso l’Inter punta al rinnovo di Milan Skriniar. Il giocatore, corteggiato a lungo dal Psg, è pronto a legarsi ai colori neroazzurri per i prossimi anni. Marotta è a lavoro per trovare una soluzione ed un accordo con il calciatore che, quasi sicuramente, non si muoverà dall’Inter in questo calciomercato.

Il Psg ha chiuso l’affare Mukiele e non acquisterà nuovi giocatori in difesa. Per questa ragione il futuro di Skriniar sarà all’Inter.

Milan Skriniar Calciomercato Inter, – Stopandgoal.com (La Presse)