Serie A in lutto: è morto l’ex presidente, il cordoglio

E’ arrivata una notizia pessima per i tifosi e gli appassionati del mondo del calcio italiano. La Serie A stessa è in lutto per aver mandato un messaggio di cordiglio dopo la sua scomparsa.

Serie A: morto l’ex presidente

Arriva una brutta batosta per il calcio italiano, è scomparso una delle figure più rappresentative degli ultimi anni del mondo del calcio italiano nel suo massimo splendore. Infatti, è arrivata nelle ultime ore la notizia della scomparsa di Luciano Nizzola che in Serie A ha fatto la differenza e portato a grandi traguardi i club italiani che nei suoi mandati hanno dominato anche in Europa.

Successivamente è cambiato il mondo del calcio in Italia, dopo il suo addio e oggi la Lega Serie A, i presidenti e i dirigenti piangono la sua scomparsa. In particolare c’è il Torino che è rimasto sotto choc dalla morte del proprio ex dirigente e avvocato.

E’ arrivata nella giornata di oggi la notizia della morte di Luciano Nizzola che ha sconvolto la Serie A.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Luciano Nizzola
Luciano Nizzola morto

Luciano Nizzola è morto: il cordoglio

Luciano Nizzola è morto all’età di 89 anni oggi dopo essere stato presidente della Lega calcio e della FIGC.

Questo è parte del cordoglio della Lega Serie A riguardo la morte di Luciano Nizzola: “Sotto la sua gestione il calcio italiano ha vissuto uno dei suoi periodi migliori, in Europa e nel mondo. Tutta la Lega Serie A esprime le più sentite condoglianze ai famigliari, unendosi al loro dolore per la sua scomparsa”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Serie A: club condannato

Luciano Nizzola: la carriera nel calcio italiano

E’ scomparso a 89 anni Luciano Nizzola che in Serie A e nel mondo del calcio italiano ha fatto la storia. Infatti, nel 1982 ha iniziato come amministratore delegato del Torino fino al 1987, per poi diventare presidente della Lega calcio fino al 1996. Una lunga carriera fatta di importanti iniziative fino a diventare anche presidente FIGC fino al 2000.

Luciano Nizzola è stato decisivo nel calcio italiano e in Serie A per aver portato nel suo mandato la Pay Tv nel mondo del calcio moderno con il mercato dei diritti televisivi. Nel 2000 ha poi fallito la rielezione ed è rimasto nel mondo del calcio come avvocato del Torino.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Serie A: comprano un club, il comunicato

Luciano Nizzola
Luciano Nizzola