Inter: Skriniar, Barella e altri due addii: Inzaghi perde pezzi

Il calciomercato dell’Inter corre verso la nuova stagione e ogni giorno porta novità. I nerazzurri hanno già iniziato a formare la squadra con l’obiettivo di mettere in piedi una rosa sempre più competitiva ma c’è qualche top player che potrebbe dire addio.

Calciomercato Inter, non solo Skriniar e Barella: altri due addii

Il calciomercato inizia a cambiare di giorno in giorno. Gli incontri di Marotta e Ausilio con gli agenti dei calciatori potrebbe portare a numerose novità sia in entrata che in uscita. I nerazzurri sono alle prese con colpi di grandissimo livello in attacco ma intanto pensano anche al mercato in uscita che può portare a nuove mosse in uscita. Negli ultimi giorni in sede a Milano c’è stato un movimento continuo di procuratori per stabilire nuovi acquisti e possibili cessioni.

L’Inter penserà al calciomercato con l’obiettivo di tornare a vincere in Italia. I dirigenti hanno già iniziato a pianificare i rinnovi, gli acquisti e le cessioni per migliorare la rosa di Inzaghi.

Secondo le ultime notizie di mercato, l’Inter ha deciso di cedere Andrea Pinamonti e Sebastiano Esposito per far cassa e spazio in attacco. Nelle prossime ore potrebbero esserci passi in avanti per la definizione degli affari.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Inzaghi Inter
Inzaghi Inter – Stopandgoal.com (La Presse)

Calciomercato Inter, addio Esposito: va all’Anderlecht

I sacrifici dell’Inter sul calciomercato possono portare ad addii di grandissimo spessore. Milan Skriniar è ad un passo dal PSG, con i parigini che nelle ultime ore hanno alzato l’offerta per provare a chiudere immediatamente la trattativa. Poi c’è il pericolo legato a Nicolò Barella, che piace molto al Real Madrid di Carlo Ancelotti. I Galacticos sembrano pronti a mettere sul piatto offerte da capogiro, fino a 70 milioni di euro.

Secondo le ultime notizie di mercato, un altro sacrificato in attacco sarà Sebastiano Esposito che è ad un passo dalla firma con l’Anderlecht. Il giovanissimo attaccante nerazzurro, promosso anche da Roberto Mancini con la Nazionale, è pronto a dire addio al club meneghino.

Oggi è il giorno del trasferimento di Sebastiano Esposito dall’Inter all’Anderlecht. Dopo il prestito al Basilea, il classe 2002 ripartirà dal club belga. L’operazione è stata definita sulla base di un prestito con diritto di riscatto a 10 milioni di euro. Per l’Inter c’è anche un controriscatto a 11,5 milioni di euro. A riferirlo è TMW.

LEGGI ANCHE >>> Ultime notizie mercato Inter: occhio a Barella, c’è il Real Madrid

Inter, Esposito via: anche Pinamonti ai saluti, va all’Atalanta

Non solo Sebastiano Esposito: all’Inter arrivano altri soldi dalla cessione di Andrea Pinamonti all’Atalanta. L’attaccante è tornato in nerazzurro dal prestito all’Empoli ed è pronto ad iniziare una nuova avventura con l’altra squadra nerazzurra.

Secondo quanto riferisce Sportmediaset, la Dea ha messo sul piatto 10 milioni più 5 di bonus, ma l’Inter ne chiede almeno 20. Potrebbe anche cambiare la formula dell’affare trasformandolo in prestito con obbligo di riscatto.

LEGGI ANCHE >>> Ultime notizie mercato Inter: ecco dove giocherà Dybala

Pinamonti Inter
Pinamonti Inter – Stopandgoal.com (La Presse)