Ripescaggio Mondiali: Ecuador salvo, ora l’Italia ha una sola possibilità

Il caso Cile-Ecuador ha fatto sperare l’Italia per un ripescaggio in extremis per i Mondiali di Qatar 2022. La Nazionale di Roberto Mancini, eliminata in semifinale playoff dalla Macedonia, non prenderà parte alla competizione internazionale.

Ripescaggio Mondiali: Ecuador salvo, le ultime sull’Italia

Il ripescaggio dell’Italia ai Mondiali di Qatar 2022 è ancora possibile? Nelle scorse ore era arrivata la notizia del ricorso del Cile contro Ecuador per un clamoroso caso di mancata documentazione. Secondo la Federcalcio cilena, infatti, il calciatore dell’Ecuador Byron Castillo che avrebbe giocato con documenti falsi.

Il ricorso del Cile, però, non è andato a buon fine e anche l’Italia ha messo fine ai propri sogni di gloria.

La FIFA, con un comunicato ufficiale, ha ribadito la buona fede dell’Ecuador e la regolarità della partita. Il Cile non sarà ripescato ai Mondiali di Qatar 2022 e lo stesso accadrà per l’Italia.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Italia Mondiali
Italia Mondiali – Stopandgoal.com (LaPresse)

Mondiali 2022: Ecuador salvo, il comunicato FIFA

La FIFA ha respinto il ricorso del Cile: ci sarà l’Ecuador ai prossimi Mondiali in Qatar, nonostante il caso Castillo. Con un comunicato ufficiale, la Federcalcio mondiale ha stabilito che l’Eacuador parteciperà normalmente a Qatar 2022.

“La Commissione Disciplinare FIFA ha preso la sua decisione in relazione alla potenziale ineleggibilità del giocatore Byron David Castillo Segura in merito alla sua partecipazione a otto partite di qualificazione della squadra nazionale della Federcalcio ecuadoriana (FEF) alla competizione preliminare del Mondiale FIFA Coppa Qatar 2022. Dopo aver analizzato le argomentazioni di tutte le parti interessate e considerato tutti gli elementi portati dinanzi ad essa, la Commissione Disciplinare FIFA ha deciso di archiviare il procedimento avviato contro la FEF”.

LEGGI ANCHE >>> Cile-Ecuador e il caso Castillo: ecco il motivo della discordia Mondiale

Ripescaggio Italia Mondiali: unica speranza è l’abbandono di un’europea

L’Italia non parteciperà ai Mondiali di Qatar 2022. La speranza legata al caso Ecuador è tramontata con il comunicato della FIFA e ora nel futuro della nostra Nazionale ci sono 4 anni di speranza per il Mondiale 2026. L’ultima spiaggia per partecipare alla competizione del 2022, infatti, è la rinuncia alla partecipazione di qualche Federazione europea. Possibilità tanto remota quanto impossibile.

LEGGI ANCHE >>> Ripescaggio Italia Mondiali, Gravina non ci sta: “Siamo ridicoli”

Italia Mancini - Stopandgoal.com (1)
Italia Mancini – Stopandgoal.com (La Presse)