Calciomercato Milan, l’attaccante ha deciso di incontrare il club: le ultime

Uno degli obiettivi del calciomercato estivo del Milan sta per definire quale sarà il proprio futuro. Il giocatore, verso il quale Maldini e Massara hanno sempre mostrato un forte interesse, sta per annunciare il suo nuovo club. Ecco le ultime.

Calciomercato Milan: l’attaccante presto annuncerà il suo nuovo club

Il calciomercato del Milan è pronto ad infiammarsi. Il club rossonero, dopo settimane di stallo dovute al signing per il passaggio di proprietà a RedBird, è pronto a costruire dal mercato una rosa da mettere a disposizione di mister Pioli ancora più lunga e forte, rispetto a quella Campione d’Italia, per competere non solo entro i confini nazionali, ma anche internazionali. A tal proposito, uno dei pupilli del duo Maldini-Massara, nonché obiettivo di mercato del Milan per l’attacco, è pronto ad annunciare quello che sarà il suo nuovo club a partire dalla prossima stagione.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Secondo quanto riportato dal “The Sun”, Jessiè Lingard avrebbe deciso di tornare al West Ham in questo calciomercato dopo essersi svincolato dal Manchester United, preferendo il club londinese al Milan.

Kane e Lingard, stopandgoal.com (La Presse)
Kane e Lingard, stopandgoal.com (La Presse)

Calciomercato Milan: dubbio Lingard

Il Milan voleva Jesse Lingard per rinforzare la trequarti in questa finestra di calciomercato. Maldini e Massara ammirano molto le qualità tecniche dell’attaccante, ma le motivazioni che portano i due dirigenti rossoneri a non affondare ancora, ed in maniera decisiva, il colpo per l’ex numero 14 del Manchester United sono le seguenti: l’età (29 anni), l’incertezza del rendimento e l’importante stipendio che percepiva ai Red Evils (circa 4 milioni di euro netti l’anno). Tutti fattori sui quali il West Ham ha deciso di soprassedere e strappare Lingard al Milan in questo mercato.

LEGGI: Fiorentina, colpo Champions: l’agente svela tutto

Calciomercato Milan: West Ham in agguato per Lingard

Il West Ham ha deciso di strappare Lingard al Milan. Secondo quanto riferisce The Sun infatti, l’attaccante ha accettato di vedere nei prossimi giorni la dirigenza degli Hammers, cosa che invece si era rifiutato di fare fino a questo momento.

L’inglese, che aveva mostrato sprazzi di rinascita proprio in quel di Londra negli ultimi 6 mesi della stagione 2020-21, avrebbe dato già l’ok ad un suo eventuale ritorno nella capitale, escludendo ogni suo possibile arrivo al Milan.

LEGGI:  Atalanta: è finita con Gasperini, scelto il nuovo allenatore

Jesse Lingard, stopandgoal.com (La Presse)
Jesse Lingard, stopandgoal.com (La Presse)