Champions: club italiano escluso, annuncio della UEFA

Ecco le ultime novità riguardo la Champions League, a chiarire la situazione è direttamente il presidente della Uefa Ceferin

UEFA: nuovo Financial Fair Play, squadre italiane a rischio

Arrivano delle novità per quanto riguarda il nuovo Financial Fair Play che rischia di compromettere i conti di numerose società italiane che rischiano l’esclusione dalla Champions League.

A chiarire questa situazione è lo stesso presidente della Uefa Ceferin che ha ammesso: “Ci sono club italiani che sono in enorme difficoltà con il nuovo Financial Fai Play”Una situazione molto complessa e paradossale, considerando che altri club europei hanno la possibilità di spendere fior fior di quattrini senza alcuna ripercussione sul bilancio.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Champions: parla Ceferin

Il presidente della Uefa Aleksander Ceferin, nel corso di un’intervista a Sky Sport, si è soffermato sulla crisi economica che sta vivendo il calcio italiano e sui rischi che corrono le società di calcio.

Devo dire la verità, alcuni club italiani avrebbero problemi in qualunque caso, al di là delle nuove regole del financial fair play. Se ciascuna società non rispetterà le regole allora andrà incontro a gravi problemi. Come giusto che sia, è importate rispettare il Fair Play”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTA NOTIZIA >>> Stasera in tv calcio, tutte le partite in diretta di oggi mercoledì 25 maggio

Gli obiettivi di Ceferin

Il numero uno della Uefa Ceferin ha affrontato anche altri temi in merito allo sviluppo del calcio europeo. 

“L’obiettivo è quello di far diventare la Uefa un’industria sostenibile. Nel calcio i club devono fare attenzione attenzione al profitto e allo stesso tempo vogliono vincere. In altre attività è possibile controllare solo il profitto”.

“Oggi tutti vogliono vincere, qualche vola i club fanno anche uno sforzo economico più del possibile. Investono troppo per vincere e non controllano i ricavi. Nel nuovo Financial Fair Play, se una squadra non spenderà più del 70% del budget per i giocatori, sarà un cambiamento epocale. Crediamo molto in questo”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTA NOTIZIA >>> Calciomercato, il Psg lo scarica: può arrivare in Italia

Aleksander Ceferin – Stopandgoal.com – La Presse