Lazio, Sarri contro Lotito sul futuro dei big: “Me l’ha già detto”

La Lazio di Maurizio Sarri pareggia l’ultima partita della stagione contro il Verona di Igor Tudor. I biancocelesti chiudono il campionato al quinto posto mentre il Verona riesce a chiudere al nono posto in Serie A.

Lazio, Sarri contro Lotito in diretta

Al termine di Lazio-Verona, Maurizio Sarri ha analizzato il pareggio dei suoi al all’Olimpico. Ecco le sue dichiarazioni ai microfoni di DAZN.

Abbiamo fatto un percorso importante e difficile, pieno di insidie che però ha portato a cambiare il modo di vedere il calcio qui alla Lazio. Vediamo come sarà la situazione per la prossima stagione perché c’è io rischio di fare un nuovo anno zero. Ci sono calciatori in scadenza, calciatori richiesti sul mercato. Vedremo”.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Sarri Lazio
Sarri Lazio – Stopandgoal.com

Sarri: “Addio Milinkovic-Savic? Decide Lotito”

Milinkovic-Savic?Io non posso fare la politica della società, non so l’anno prossimo come sarà la situazione. Sarei felice di partire da Milikovic, il presidente lo ha detto anche a me che vuole trattenerlo. Poi di più non posso sapere“.

Sergej Milinkovic-Savic è nel mirino di tutti i top club in fase di calciomercato. Il “Sergente” biancoceleste è il nome che più dei compagni rischia di dire addio, vista l’ennesima importantissima stagione che ha disputato.

LEGGI ANCHE >>> Lazio-Verona 3-3: pari tra Sarri e Tudor, gli highlights

Sarri a DAZN: “Infastidito dai troppi gol subiti”

Infastidito per i gol subiti?Chiaro che non mi piaccia, anzi mi dà fastidio. Ci sono stati dei miglioramenti netti tra il girone d’andata e di ritorno ma non è abbastanza. Poi subiamo gol in partite in cui non concediamo molto. Esci dalle partite con l’amaro in bocca, con la cosa di aver subìto poco e incassato molto“.

Rammarici e delusioni?Sono contento dell’aspetto tecnico e tattico e di come si sia cementato tutto il gruppo ad un certo punto della stagione. Tutti volevano cambiare il pensiero calcistico e da quel momento in poi abbiamo risolto molti dei nostri problemi. Il rammarico è la fragilità difensiva che va risolta il prima possibile. Se una domenica si inceppa il reparto offensivo è chiaro che poi si va in difficoltà“.

LEGGI ANCHE >>> Ultime notizie Lazio: addio a Milinkovic-Savic, prendono Vecino

Lazio Sarri
Lazio Sarri – Stopandgoal.com