Inzaghi accusa la società: ci sarà un vertice con Zhang, ecco cos’ha detto

Ha parlato nel post-partita di Inter-Sampdoria, il tecnico dei nerazzurri, Simone Inzaghi. L’allenatore non ha nascosto il proprio malcontento, rivelando tutto a DAZN sul vertice che ci sarà con Zhang.

Inter, Inzaghi accusa la società: ecco cosa ha detto

Simone Inzaghi non ha nascosto il proprio malumore, a causa del mancato Scudetto. Un vertice con Zhang fissato e annunciato dallo stesso tecnico, che non si è nascosto ai microfoni di DAZN, parlando di quello che è il futuro con i nerazzurri.

L’ipotesi di una separazione per l’anno prossimo non è da escludere, dopo alcuni rumors venuti fuori proprio sul tecnico. Senza Scudetto, Inzaghi rischia di essere tagliato fuori ora dal progetto. Un progetto tecnico partito in estate, ma senza alcuni dei pezzi pregiati della rosa, che sono stati venduti proprio dall’Inter in estate.

Inzaghi teme nuove perdite e, ai microfoni di DAZN, ha parlato proprio di quella che è la sua posizione, in contraddizione con la società interista. Le sue parole su Lukaku, Eriksen ed Hakimi sono chiare: “Sono state perdite importanti, la società lo sa”.

Inzaghi Inter - Stopandgoal.com
Inzaghi Inter – Stopandgoal.com (La Presse)

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Ultime Inter, le parole di Inzaghi: disaccordi con Zhang?

In disaccordo sul mercato con Zhang, Inzaghi ne ha parlato ai microfoni di DAZN. Ecco le sue parole, chiare e nette, su quello che è stato e sarà il mercato dei nerazzurri: “Parlerò con Zhang? Ci metteremo a mente fredda, e in maniera lucida, analizzeremo ciò che sarà di questa società. Dovremo fare le cose fatte per bene, perché i tifosi dell’Inter meritano gioie. Brutte sorprese dal mercato? Non lo so, sinceramente, vediamo la società cosa dice quando ci incontreremo. C’è da dire che Lukaku, Hakimi ed Eriksen sono state perdite molto importanti. Noi abbiamo lavorato per restare competitivi”. 

LEGGI ANCHE >>> Inter, esonero Inzaghi senza Scudetto: ecco chi allenerà l’anno prossimo

Inter, futuro con o senza Inzaghi? Le ultime

Ha parlato Inzaghi sulla sua voglia di restare competitivo all’Inter, ma occhio al possibile cambio di scena in nerazzurro. Senza Scudetto e con i diversi passi falsi fatti in campionato, l’Inter potrebbe cambiare in panchina nel prossimo anno. Molto dipenderà dal vertice di mercato che l’Inter farà con lo stesso allenatore, prima di rompere le righe poi per l’estate.

Inzaghi Inter - Stopandgoal.com (La Presse)
Inzaghi Inter – Stopandgoal.com (La Presse)