Calciomercato Inter: il caso Perisic diventa un giallo

Arrivano le parole di Simone Inzaghi nella conferenza stampa Inter in merito alla trattativa tra Perisic e la Juventus. Ecco le dichiarazioni del tecnico dei neroazzurri.

Calciomercato Inter: niente rinnovo, Perisic alla Juve?

Nelle ultime settimane si è discusso molto del futuro di Ivan Perisi all’Inter: il croato ha il contratto in scadenza nel 2022 ed è stato contattato anche dalla Juventus. Il club bianconero, infatti, avrebbe manifestato il proprio interesse nei confronti dell’esterno. Il giocatore arriverebbe in bianconero a parametro zero ma l’ultima parole spetta all’Inter, infatti i neroazzurri sono ancora in contatto con il giocatore per rinnovargli il contratto.

A parlare della situazione di Perisic nel prossimo calciomercato Inter è lo stesso Simone Inzaghi, nel corso della conferenza stampa di vigilia in vista della gara contro la Sampdoria in programma domani a San Siro alle ore 18.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Perisic – Stopandgoal.com – La Presse

Calciomercato Inter: Inzaghi parla del futuro di Perisic

Ci sono novità di calciomercato Inter per Ivan Perisic, a parlare è Simone Inzaghi durante la conferenza stampa.

“A Perisic l’avevo affrontato da avversario tante volte e devo dire che è sempre stato un osservato speciale. Quest’anno ha fatto una straordinaria stagione, si è superato e spero che possa arrivare presto la fumata bianca per il rinnovo”

“Ci sarà un incontro con la società a breve, questo è quello che so. Ivan è importante soprattutto per il futuro dell’Inter”.

“Calciomercato Inter? Con la società ho un appuntamento la prossima settimana dove farò un meeting pensando a come migliorare per la stagione futura. Con la società c’è un ottimo rapporto, franco”

LEGGI ANCHE QUESTA NOTIZIA >>> Calciomercato: Dybala ha deciso, in settimana l’annuncio

Inter: la conferenza stampa di Inzaghi

Al di là dell’argomento calciomercato Inter e del futuro di Perisic, Inzaghi ha parlato anche della Sampdoria e di questa ultima giornata di campionato che segnerà il destino dell’Inter. C’è in ballo lo Scudetto che potrebbe arrivare in caso di sconfitta del Milan, a Reggio Emilia contro il Sassuolo, e di una vittoria dei neroazzurri.

“Sarebbe straordinario vincere domani, noi dobbiamo pensare solo alla nostra partita. Questo mi dice l’esperienza.  Abbiamo preparato la partita con la stessa serietà dei 51 match precedenti, dobbiamo giocare alla grande sapendo che lo scudetto non dipende solo da noi. Inter e Milan dovranno pensare rispettivamente a Sampdoria e Sassuolo, due squadre che possono migliorare la propria posizione ma non il proprio obiettivo”.

LEGGI ANCHE QUESTA NOTIZIA >>> Inter: hanno convinto Skriniar, lo portano in Premier League

Simone Inzaghi – Stopandgoal.com – La Presse