Inter: è finita con Perisic, ecco con chi firma

Stagione impressionante quella dell’esterno croato che a 33 anni ha trascinato l’Inter per tutto l’anno, in particolar modo in questi ultimi mesi.

Calciomercato Inter: addio Perisic

Nel momento in cui tutti i suoi compagni migliori hanno mostrato un calo, lui si è caricata la squadra sulle spalle e con prestazioni, gol e assist da campione tiene l’Inter a galla ancora nella lotta scudetto. In più, ieri, nella finale di Coppa Italia Juventus Inter, è stato protagonista con una doppietta decisiva per la vittoria del titolo. Ma Perisic è pronto a dire addio all’Inter con il rinnovo che non è arrivato. Il calciatore è in scadenza questo giugno ed è durata fin troppo la sua attesa, tanto che, dopo un titolo vinto, ha fatto un duro attacco alla società. Perisic non rinnova con l’Inter e ora tre top club di Premier League sono pronti a prenderlo. La sua avventura in Italia sembra esserci conclusa quest’anno.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Perisic Inter Totteham Arsenal Chelsea
Perisic Inter Totteham Arsenal Chelsea

Inter: Perisic saluta, Arsenal, Tottenham e Chelsea avanzano

“Rinnovo? Vorrei soltanto dire che con i grandi giocatori non si aspetta l’ultimo momento”. Così Perisic ha attaccato la società dell’Inter sul rinnovo a fine partita ai microfoni Mediaset. Parole dure e dirette che hanno causato caos interno e non solo. Anche i tifosi ora sono arrabbiati per la gestione del campione da parte del club. Sembra destinato ad andare via a questo punto, visto che nei mesi scorsi è stato difficile anche trovare un’intesa a livello economico. Intanto, su Perisic ci sono Arsenal, Tottenham e Chelsea che vogliono ingaggiarlo e sono pronti ad accontentare anche economicamente il calciatore. Il suo futuro sembra in Premier League arrivati a questo punto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter: le parole di Inzaghi dopo la Coppa Italia

Calciomercato: Perisic firma, le cifre

Vuole restare competitivo e sentirsi trattato come un big, anche a livello economico e nonostante l’età. In campo lo dimostra e per questo Perisic chiede 5 milioni l’anno per 3 anni, offerta che Tottenham, Chelsea e Arsenal sono pronti a presentare al giocatore con un nuovo contratto. Dopo il duro attacco al club sembra venir fuori che le parti siano davvero troppo distanti. Ha aspettato a lungo l’Inter Perisic ma ora è pronto a firmare con chi tra Chelsea, Arsenal e Tottenham farà l’offerta migliore in tutti i sensi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter: malore in curva dopo il gol

Perisic, Lapresse, stopandgoal.com
Perisic, Lapresse, stopandgoal.com