Inter, nuovo proprietario: Zhang lo ha annunciato

L’Inter vince la finale e arriva l’annuncio ufficiale del proprio presidente. Tanti i problemi che ci sono stati in questi anni da parte di Suning, in particolare sotto l’aspetto economico.

Cessione Inter: annuncio di Zhang

Arrivano novità molto importanti per i tifosi dell’Inter. Mentre ci si gioca lo scudetto con il Milan, che è in procinto di cambiare proprietà e tornare economicamente potente, arriva l’annuncio del giovane presidente Steven Zhang che svela il futuro dell’Inter. La società ha in mente di proseguire insieme con tutti gli uomini principali e la stessa società risponde presente. Più volte in questi mesi sono sbucate fuori notizie di una cessione dell’Inter ma il cambio di proprietà per Zhang non sembra essere imminente, anzi. Il numero uno mette le cose in chiaro dopo la finale di Coppa Italia vinta contro la Juventus.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Cessione Inter Zhang annuncio
Cessione Inter Zhang annuncio

Inter: le parole di Zhang sul futuro

Il presidente dell’Inter Steven Zhang ha risposto ai microfoni di Mediaset al termine della gara vinta per 4-2 dalla sua pazza Inter contro la Juventus dell’amico Agnelli. Il numero uno si è voluto congratulare con staff, giocatori e tifosi per il grande lavoro svolto fino a questo punto della stagione, con il club che ha portato Supercoppa e Coppa Italia già come trofei e può farne tre con la vittoria della scudetto, ma non sarà facile. Intanto, Zhang ha parlato anche della cessione dell’Inter e di un cambio di proprietà, confermando che il club è sempre affamato e per loro l’Inter non è mai abbastanza e che il futuro sarà vincente ancor di più.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter: Perisic firma con un altro club

Calciomercato Inter: il progetto

Zhang e l’Inter puntano ad un progetto vincente in tutti gli aspetti. La società nerazzurra ha le idee chiare e vuole rientrare dal rosso in bilancio delle ultime stagioni. Già l’anno scorso si è scelto una strategia che sta portando avanti il club. L’estate scorsa sono partiti per cifre importanti alcuni giocatori come Lukaku e Hakimi, per fare spazio a cifre molto più basse a giocatori sempre di livello come Dzeko e Dumfries. Si continuerà così il calciomercato dell’Inter per restare con Zhang in presidenza. Quest’anno però si proverà a sacrificare soltanto uno dei top calciatori, vendendo magari anche qualche giovane e liberandosi di pesanti ingaggi come quelli di Sanchez e Vidal.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter: le parole di Inzaghi dopo la Coppa Italia

zhang
Plusvalenze inter penalizzazione