Guardiola, attacco frontale a Mourinho: Special One sotto accusa

La Roma di José Mourinho è in finale di Conference League, il Manchester City di Pep Guardiola ha detto addio alla Champions League. La semifinale contro il Real Madrid è stata fatale per i Cityzens che, ora, stanno valutando il futuro.

Guardiola, che attacco a Mourinho! C’entra la Champions League

La sconfitta del Manchester City in Champions League contro il Real Madrid ha lasciato strascichi molo importanti per Pep Guardiola. L’allenatore spagnolo è stato pesantemente criticato in Inghilterra e ora anche il suo futuro è in discussione.

L’addio di Pep Guardiola al Manchester City non sembra essere contemplato dalla società, però. Le accuse mosse al tecnico riguardano soprattutti i troppi soldi spesi in fase di calciomercato e i pochi risultati raggiunti.

Su questo tema, Guardiola non ha accettato le critiche e, anzi, ha criticato a sua volta José Mourinho e il percorso alla Roma.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Mourinho Guardiola
Mourinho Guardiola – stopandgoal.com (LaPresse)

Guardiola contro Mourinho: “Spende tanto e la Roma non è in Champions”

Le critiche mosse a Guardiola sul tema economico hanno infastidito parecchio il tecnico spagnolo. In conferenza stampa, ha tirato in ballo la Roma di José Mourinho come esempio lampante del cosiddetto “fallimento”.

“Per me non è un discorso di soldi e i tifosi non lo capiscono. Anche la Roma ha speso diversi soldi ma non è in Champions League”.

Futuro?Sono sempre affamato, penso tutti i giorni quanto sono fortunato e felice. So che la gente qui è ossessionata dalla Champions. Il giorno in cui la vinceremo sono sicuro che diranno che è stato perché abbiamo speso tanti soldi, non per il lavoro che c’è dietro“.

LEGGI ANCHE >>> Ultime news Manchester City: addio Guardiola? La situazione

Guardiola: “Non abbiamo fallito nulla”

Sono piovute critiche molto pesanti sul Manchester City di Pep Guardiola: bello ma poco vincente. L’obiettivo e il sogno di tutti i tifosi era vincere la Champions League ma il Real Madrid ha deciso di mettere il bastone tra le ruote ai Cityzenz.

“Non sto dicendo che sia un fallimento o meno. La gente dice che se questo gruppo di giocatori non vincerà la Champions League, saranno dei falliti. Lo accetto. Lo accetto ma sono completamente in disaccordo. Nello sport sappiamo quanto sia difficile tutto ma lo accetto. Non ho intenzione di fare un dibattito su chi ha ragione o torto. Dico come club, come sensazione che abbiamo, proviamo a vincere in futuro”.

LEGGI ANCHE >>> Notizie Manchester City: Guardiola fatto fuori, l’annuncio

Guardiola Manchester City
Guardiola Manchester City – stopandgoal.com (LaPresse)