Milan, stoccata di Pioli: “C’è una differenza tra noi e l’Inter”

Arrivano le dichiarazioni di Stefano Pioli nella conferenza stampa Milan alla vigilia della partita di campionato contro la Fiorentina in programma domani alle ore 15.

Milan: la conferenza stampa di Stefano Pioli

Le parole di Pioli nella conferenza stampa Milan. 

“Maldini si è detto orgoglioso di quello che stiamo facendo. Noi dobbiamo pensare alle cose migliori e concentrarsi sulle prossime partite. Da parte della squadra ho visto attenzione, determinazione e generosità. Ci serviranno per la sfida di domani”

Domani è fondamentale per il Milan? Certo, come sarà fondamentale contro il Verona. Tutte lo saranno fino alla fine, non mi piace dire che saranno tutte finali: dobbiamo pensare una per volta. Non ci siamo mai abbattuti e neanche esaltati, in settimane da questo gruppo ho visto determinazione e generosità spero che anche in campo domani faranno lo stesso”. 

“Milan sottovalutato? Non mi interessa sinceramente dei giudizi altrui, pensiamo a noi stessi. Abbiamo dei limiti, come tutte le squadre, cerchiamo di nasconderli oltre che esaltare le nostre qualità. Quella che conta è la concentrazione per la partita di domani”. 

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Milan conferenza stampa Pioli – Stopandgoal.com -La Presse

Milan: Pioli fa il punto sugli infortunati

Pioli sugli infortunati Milan. 

“Bennacer? Ha avuto un problema alla caviglia, da ieri si allena con la squadra e sta bene. Sa interpretate bene le due fasi, è un centrocampista completo. Non è sottovalutato nè da me nè dai dirigenti” 

“Cosa serve nello sprint scudetto? Cuore caldo e testa fredda credo che sia sempre la caratteristica migliore per affrontare ciò. Giochiamo un calcio che richiede energia, fatica e intensità, ma dobbiamo essere lucidi e capire i momenti della partita come contro la Lazio”

LEGGI: Calciomercato Milan: colpo Real, Carlo Ancelotti decisivo

Milan, Pioli sulla Fiorentina

“Domani contro la Fiorentina sarà difficile fare delle previsioni. Sono una squadra che ti prendono alto e poi ti lasciano qualche spazio. Noi dovremo essere bravi a scegliere i tempi giusti. Dobbiamo sempre stare dentro la partita e indirizzarla velocemente. Italiano? L’anno scorso a La Spezia è stata la nostra peggiore prestazione, lui sta facendo un buon lavoro. Domani servirà la giocata giusta per fermare la Fiorentina”.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Milan conferenza stampa Pioli – Stopandgoal.com -La Presse