Inter, Inzaghi furioso con la difesa: “Gol assurdo, non ci sto!”

L’Inter di Simone Inzaghi si ferma contro il Bologna e regala il primato della Serie A al Milan. I nerazzurri capitombolano contro i rossoblù e vedono più lontano il sogno Scudetto, a -2 dal Milan capolista.

Inter, Inzaghi: “Delusione totale ma possiamo ancora farcela”

Al termine della sfida tra Inter e Bologna, Simone Inzaghi ha analizzato la sconfitta pesantissima. Ecco le sue parole ai microfoni di DAZN.

C’è tanta delusione, come normale che sia dopo una partita persa in questo modo. L’umore non era dei migliori. Radu ha fatto un errore come possono farlo tutti. Quando sbaglia un portiere poi si enfatizza sempre di più. Abbiamo altre partite per ripartire e poi una finale ma sappiamo che non siamo più i padroni del nostro destino”.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Inter Inzaghi, Lapresse, stopandgoal.com
Inter Inzaghi – stopandgoal.com (LaPresse)

Inzaghi a DAZN: “Sconfitta che brucia, ora non possiamo più sbagliare”

Inter in difficoltà? “Il gol di Arnautovic ci ha penalizzato perché eravamo in un ottimo momento. Il neo è non aver fatto gol in quel momento perché eravamo messi bene in campo. Dovevamo fare molto meglio sul gol. Nel secondo tempo abbiamo approcciato bene poi ci siamo innervositi e l’infortunio di Radu che ci ha condizionato. Brucia e fa male, dobbiamo andare avanti”.

Risultato che condiziona?No, non deve assolutamente condizionare. Avevamo tutto nelle nostre mani e l’abbiamo consegnato nelle mani del Milan. Non guardiamo più solo noi stessi, ora“.

LEGGI ANCHE >>> Inter, problemi Inzaghi: scoppia il caos con Inzaghi e Maldini

Inzaghi: “Troppa libertà ad Arnautovic”

Cosa non è andato in attacco?Dopo l’1-0 non c’era profondità da attaccare ma dopo l’1-1 ci sono state delle possibilità per far male. Questo stop ci penalizza, dobbiamo andare avanti, mancano 25 giorni e tanto ancora da fare per vincere“.

Cosa è successo oggi?Siamo mancati nell’occasione di Arnautovic. Squadra che aveva approcciato nel migliore dei modi. Il gol lo puoi subire ma te lo devono fare in altro modo: abbiamo lasciato troppe libertà in un momento in cui non puoi concedertelo“.

LEGGI ANCHE >>> Ultime news mercato Inter: addio Lautaro, i dettagli

Inter Inzaghi
Inter Inzaghi – stopandgoal.com (LaPresse)