Calciomercato: Guardiola cambia panchina, l’annuncio

Guardiola presto potrebbe dire addio al Manchester City: l’allenatore spagnolo, che domani si giocherà una partita importante per la Premier League con lo scontro diretto con il Liverpool, sta pensando già al suo futuro. Ecco dove potrebbe andare, l’annuncio sorprende tutti.

Calciomercato: Guardiola lascia il Manchester City

Futuro tutto da scrivere per Guardiola al Manchester City: l’allenatore è concentrato su questa stagione, domani avrà una partita importantissima visto che affronterà il Liverpool secondo in classifica. Un vero e proprio scontro diretto considerando che il City è primo con un vantaggio di un solo punto sui Reds. Guardiola ha il contratto in scadenza nel 2023 e ad oggi non ci sono stati passi avanti per il rinnovo di contratto. Il suo futuro potrebbe essere lontano dalla Premier League?

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Guardiola Manchester City addio – Stopandgoal.com – La Presse

Guardiola prossimo ct del Brasile, parla Tite

Negli ultimi giorni è uscita fuori l’indiscrezione di calciomercato con Guardiola prossimo commissario tecnico del Brasile dopo i Mondiali di Qatar 2022.  A parlare di questa situazione è l’attuale ct della Seleçao, Tite, che ha già annunciato il suo addio dopo la competizione Fifa.

“Non voglio dare consigli o suggerimenti alla Federazione brasiliano sull’allenatore che potrà prendere il mio posto dopo i Mondiali. Guardiola? Rispetto tutti però mi auguro che non sia lui. abbiamo grandi tecnici in Brasile, mi auguro sia brasiliano il prossimo ct”, le parole riportate da Marca.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTA NOTIZIA >>> Guardiola ct della Nazionale: il suo annuncio

Calciomercato: Tite via dal Brasile dopo il Mondiale, l’annuncio

Al di là del risultato del Brasile, dopo i Mondiali di Qatar 2022, Adenor Leonardo Bacchi, noto come Tite, lascerà la panchina della Seleçao. Nel corso di un’intervista al quotidiano spagnolo Marca, il commissario tecnico ha spiegato le sue ragioni

“Da tempo ho deciso di lasciare la panchina del Brasile dopo i Mondiali. Ho fatto questa scelta con grande maturità e senso di responsabilità. Ho l’obiettivo di vincere la Coppa del Mondo, dopodiché mi riposerò un po’. Devo stare anche vicino alla mia famiglia, non è facile lavorare per una Nazionale. Ora sono concentrato su questo obiettivo ed è ciò che mi fa sentire realizzato come allenatore e persona”. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTA NOTIZIA >>> Ricorso Mondiali 2022: gol irregolare, è ufficiale

Tite Brasile addio – Stopandgoal.com – La Presse