Serie A: il più ricco è Commisso, ma in Serie B due lo superano per patrimonio

Due club in Serie B hanno cifre superiori al capitale dei top club in Italia. In Serie A, il più ricco per patrimonio è Rocco Commisso, ma attenzione massima a due ricche proprietà in Serie B, pronte al grande salto per diventare “grandi” nel calcio italiano.

Serie B, due proprietà fanno sognare i tifosi: patrimonio enorme

Le grandi del calcio italiano, in futuro e grazie alle proprie proprietà, potrebbero cambiare. Ribaltamenti di fronte nel calcio, in Serie A, con la possibilità di vedere attuali club italiani impegnati nel campionato di Serie B, pronti ad investire per diventare le “big” del futuro.

Ci sono due club in particolare in Serie B, come analizzato dai colleghi di Fiorentinanews.com, ad aver superato addirittura il patrimonio di Rocco Commisso alla Fiorentina che, per numeri analizzati, avrebbe il patrimonio più ricco in Serie A, tra i diversi presidenti del massimo campionato italiano.

Si tratta del Como e del Monza di Silvio Berlusconi, le due società sono tra le più ricche per il patrimonio dei loro proprietari, del calcio italiano.

Como - Stopandgoal.com (La Presse)
Como – Stopandgoal.com (La Presse)

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Como e Monza, cifre da capogiro per le società: patrimonio enorme

Il patrimonio di Como e Monza raggiunge cifre elevatissime per quello che è il patrimonio dei rispettivi proprietari. Per quanto riguarda Commisso, patron della Fiorentina, il suo patrimonio ammonterebbe a circa 6,1 milioni di dollari, secondo la rivista Forbes. Quest’ultima, ha analizzato i numeri del patrimonio legati ai presidenti del calcio italiano. Sebbene Rocco Commisso sia il presidente più ricco dell’intera Serie A e seguito da Saputo, Friedkin, Singer e Squinzi, non è il più ricco del calcio italiano.

LEGGI ANCHE >>> Serie B: scandalo Monza, anche la Lega rimuove il post

Ci sono Como e Monza, club che stimano un patrimonio enorme. Il Como raggiunge con Robert e Micheal Hartono la bellezza di 45,5 miliardi di dollari. Berlusconi con il Monza, invece, 7,1 miliardi di dollari.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus, altro acquisto dalla Serie B: soffiato all’Atalanta

Como e Monza, sogno Serie A e non solo: proprietà ricchissime

Con certe cifre, tra Como e Monza, i tifosi possono star tranquilli. Con una A che entrambi i club sognano, c’è la possibilità pure di alzare l’asticella, affermandosi come è riuscito a fare il Sassuolo, tra i club affermati in Serie A. L’obiettivo poi, in un secondo momento, potrebbe essere quello di finire tra le big del calcio italiano.

Serie B Pallone - Stopandgoal.com
Serie B – Stopandgoal.com (La Presse)