Atalanta-Napoli, è scandalo: decisione pesantissima del club

Episodio riprovevole quello avvenuto ieri pomeriggio a Bergamo durante la sfida di Serie A tra Atalanta e Napoli.

Atalanta-Napoli, la decisione dei padroni di casa è da applausi

Una vera e propria vergogna ciò che è accaduto al Gewiss Stadium di Bergamo. Uno scandalo che purtroppo si ripete ancora spesso nel calcio italiano. Non sono sfuggiti a nessuno gli insulti razzisti dei tifosi dell’Atalanta rivolti al difensore centrale del Napoli Kalidou Koulibaly. 

Alcuni supporters del club neroazzurro di Bergamo hanno rivolto delle frasi becere verso Koulibaly, dopo il 3-1 del Napoli firmato da Elmas. Epiteti che sono stati condannati direttamente dall’Atalanta che ha promesso azioni legali nei confronti di questi pseudo tifosi che si sono resi protagonisti di questo duro attacco nei confronti del centrale difensivo del Senegal.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

ultime napoli atalanta koulibaly
Atalanta-Napoli, stopandgoal.com, LaPresse

Atalanta-Napoli: episodio di razzismo contro Koulibaly

Ci sono stati degli insulti razzisti nei confronti di Kalidou Koulibaly, arrivati dagli spalti dello stadio di Bergamo durante e dopo la partita di Serie A Atalanta Napoli. Alcuni video hanno fatto il giro del web e adesso il club bergamasco ha promesso azioni legati nei confronti di questi pseudo tifosi. Attraverso un duro comunicato l’Atalanta ha voluto stigmatizzare l’episodio annunciando di aver già intrapreso misure per condannare questi personaggi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTA NOTIZIA >>> Calciomercato: offerta folle del PSG

Insulti razzisti a Koulibaly: il comunicato dell’Atalanta

Questo il comunicato dell’Atalanta in merito all’episodio di razzismo contro Koulibaly avvenuto ieri durante la partita contro il Napoli

“L’Atalanta ci tiene a comunicare che sarà osteggiato con forza ogni tipo di comportamento non in linea con i principi di civiltà ed educazione, che da sempre sono perseguiti da questo club”

“Ci teniamo a non dare visibilità a soggetti che non hanno nulla a che fare con il nostro ambiente. Agiremo nelle sedi competenti, senza clamori né generalizzazioni, per difendere l’immagine della città di Bergamo e tutelare il nostro club”. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTA NOTIZIA >>> Razzismo in Atalanta-Napoli, frase shock: il video che lo incastra

Insulti razzisti Koulibaly Atalanta Napoli Serie A comunicato ufficiale – Stopandgoal.com – La Presse