Lazio, Tare sbotta in diretta: “Immobile? E’ una vergogna..”

Igli Tare, direttore sportivo della Lazio, ha parlato nel prepartita prima del match contro il Sassuolo.

Lazio: Tare e l’annuncio su Immobile

Il ds della Lazio, Igli Tare, ha parlato ai microfoni DAZN prima del match contro il Sassuolo. Sono arrivate parole importanti anche sulle critiche ricevute da Immobile dopo l’eliminazione dal playoff Mondiale.

Immobile? E’ una vergogna il fatto di averlo messo in discussione, i numeri dicono che negli ultimi 10-15 anni è stato il migliore centravanti italiano. Sull’eliminazione dell’Italia? E’ una sconfitta per l’intero movimento calcistico italiano, non solo per la nazionale. Avere Immobile come caprio espiatorio sarebbe una sconfitta per tutto il calcio italiano”

“Sul derby? C’è stato un giorno di colloquio con tutta la squadra, anche considerando la pausa della nazionali. Spero che la squadra abbia capito che se abbassa la guardia, si paga tutto”

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Immobile, Lapresse, stopandgoal.com
Immobile, Lapresse, stopandgoal.com

Caso Immobile: critiche durissime con la Nazionale

Ciro Immobile è stato criticato moltissimo riguardo le sue prestazioni con la Nazionale. Un impatto decisamente molto sottotono quello con gli azzurri rispetto a quanto fatto con la Lazio, e questo anche dopo la vittoria dell’Europeo. La situazione poi è peggiorata dopo l’eliminazione contro la Macedonia ai playoff, riportando a galla un astio ingiustificato nei suoi confronti.

LEGGI ANCHE: Lazio: condizioni Raul Moro e Immobile, Sarri: “Sono in***zatissimo”

Immobile lascia la Nazionale? Le parole di Sarri

Anche Maurizio Sarri ha parlato delle critiche ricevute da Immobile con la Nazionale. Il tecnico ha infatti detto la sua sulla situazione qualche giorno fa:

“Ho parlato subito con Ciro, dicendogli che sta diventando un caprio espiatorio per la Nazionale. Non deve prendersela però, sa bene cosa può esserci dietro e deve concentrarsi sulla Lazio. Lascia la Nazionale? Io farei una scelta mia, ma alla fine tutto spetta a lui ovviamente. Quando rientra qui lo vedo motivato e non abbattuto”

POTREBBE INTERESSARTI: Roma: episodio di razzismo contro Immobile

Immobile Italia, Lapresse, stopandgoal.com
Immobile Italia, Lapresse, stopandgoal.com