Juventus, Allegri lo manda via: “Scelta condivisa”

Arrivano le dichiarazioni di Allegri nella conferenza stampa Juventus alla vigilia del derby d’Italia contro l’Inter.

Juventus: la conferenza stampa di Massimiliano Allegri

Le parole in conferenza stampa Juventus di Massimiliano Allegri

“E’ difficile dire chi è la favorita domani. L’Inter è una delle tre candidate a vincere lo Scudetto insieme a Milan e Napoli, dobbiamo fare una grande prestazione. Serve per continuare il percorso che abbiamo iniziato e consolidare il quarto posto”. 

“Servono energie nuove, è importante avere ricambi in panchina. La Juventus deve pensare al quarto posto, abbiamo potenzialmente cinque punti dall’Atalanta, dobbiamo essere concentrati sulla partita di domani sera e poi vedremo”.

“Inzaghi è fortunato nelle partite secche. Mi aspetto una bella partita, ci sarà la presenza del 100% dei tifosi”.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

ultime dybala addio
Dybala, Danilo, Vlahovic, stopandgoal.com, LaPresse

Allegri sulla situazione di Paulo Dybala

Dybala non rinnoverà il contratto in scadenza con la Juventus. Queste le parole di Massimiliano Allegri in conferenza stampa.

“Io sono in linea con la società , quando parliamo io dico le mie idee e poi c’è chi fa le scelte. Troviamo sempre un accordo e c’è l’unità di intenti per programmare. Le scelte si fanno tutti insieme”

“Una volta che si fanno le scelte sono quelle. Non credo che sia il primo caso di calciatore che cambia squadra. Ci sono anche altri giocatori in scadenza. In questo momento bisogna stare concentrati sul finale di stagione. Abbiamo otto partite di campionato dove bisogna fare dei punti per far sì che l’anno prossimo giochiamo in Champions e poi c’è la Coppa Italia. Il gruppo deve essere concentrato sulle partite”.

“Dybala all’Inter? Pensiamo a quello che bisogna fare, conta il campo. Poi ognuno fa le sue valutazioni. Pogba? Non faccio il mercato alla Juventus, do solo delle indicazioni. Chiesa? Lasciamolo recuperare, lo aspettiamo e dico che ci manca tanto così come Mckennie. Pensiamo a questo finale di stagione e non al futuro e a quello che sarà”.

“Sono contento di rivedere domani sera Tevez che è stato un campione per la Juventus. Ho allenato tanto campioni e quando li rivedo mi emoziono sempre, mi hanno insegnato tanto questi giocatori. Sono contento della sua presenza in tribuna domani sera”. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTA NOTIZIA >>> Calciomercato: ha deciso, lascia il club! E il sostituto dice no…

La probabile formazione Juventus: le parole di Allegri

Ecco la probabile formazione Juventus che domani scenderà in campo contro l’Inter.

Allegri parla della formazione nella conferenza stampa Juventus. 

“Non so ancora la formazione da schierare. Abbiamo recuperato Chiellini che giocherà titolare, Bonucci che verrà in panchina, Zakaria e Alex Sandro ci saranno. Siamo quasi tutti abili e arruolabili”.

“Danilo non giocherà a centrocampo, domani sarà un dispiacere lasciare qualcuno fuori. Ci saranno cambi e ci sarà la possibilità di giocare. Zakaria gioca così come Dybala Bernardeschi è recuperato e potrebbe giocare”

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTA NOTIZIA >>>Juventus, colpo dal Real Madrid: futuro assicurato, le cifre

Conferenza Stampa Juventus Allegri Bonucci formazione Inter – Stopandgoal.com – La Presse