Calciomercato, addio Juventus: annuncio della madre

Calciomercato Juventus, deciso il futuro del giocatore: a parlare è la madre-agente del centrocampista, nel corso di un’intervista ad un quotidiano transalpino.

Mercato Juve: arriva la decisione

Stagione altalenante per il centrocampista francese della Juventus che ha il contratto con i bianconeri fino al 2023. Ad oggi non ci sono margini per un rinnovo, considerando la nuova politica societaria. L’obiettivo della dirigenza bianconera è quella di vendere Rabiot nel prossimo calciomercato Juventus per non perderlo a parametro zero.

Intanto madame Veronique, la madre-agente di Rabiot, che ha portato il figlio a Torino, ha rilasciato una lunga intervista al quotidiano francese Ouest France, rispondendo alle critiche che i tifosi rivolgono al suo Adrien.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

ultime rabiot juventus
Juventus, stopandgoal.com, lapresse

Calciomercato Juventus: addio Rabiot, parla la madre-agente

La madre e agente di Adrien Rabiot, Veronique, ha parlato del suo rapporto con il figlio

“Ad Adrien non consiglio solo sul calcio ma su tutto. Sono attenta su ciò che può fargli bene, dal suo comfort fino ai problemi della sua vita quotidiana. Sono sempre presente”

“Non dedico molto tempo alla stesura di contratti e alle trattative,  ho una formazione da mediatrice ed è una cosa che mi è sempre interessata”

Adrien non pensa alle critiche che arrivano dall’Italia, gioca tutte le partite con la Juve con la voglia di sempre. Il pubblico deve sapere qual è il percorso dei calciatori per raggiungere i massimi livelli. Dicono solo che sono strapagati ma per arrivare al top serve tantissimo sacrificio ed una mentalità al top”. 

“A volte mi chiedo come mai ci sia questa immagine negativa dei giornalisti nei confronti miei e di Adrien Rabiot, forse perché parliamo poco con loro. Non abbiamo nulla da dimostrare a nessuno”. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTA NOTIZIA >>> Calciomercato Juventus, arriva il nuovo titolare: colpaccio dal Borussia

Rabiot, la madre-agente risponde alle critiche

“Adrien gioca a calcio fin da piccolo, è la sua più grande passione. Fuori dal campo vorrebbe condurre una vita discreta, senza dare giustificazioni a nessuno. Devo dire però che in questi anni non gli hanno mai perdonato nulla”. 

“Dall’età di 17 anni, da quando ha avviato questo percorso da professionista, è stato spesso criticato. Gli errori tutti possono farli nella vita, a volte le persone non si rendono conto che i giocatori sono dei semplici adolescenti e che devono crescere per diventare uomini. Non sono dei robot” .

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTA NOTIZIA >>> Juventus: altri guai per colpa di Ronaldo, le accuse sono pesantissime

rabiot juventus
Calciomercato Juventus Rabiot agente madre dichiarazioni – Stopandgoal.com – La Presse