Juventus: stipendi “truccati”, ecco la penalizzazione

Continua l’inchiesta della Procura di Torino ai danni della Juventus. Un momento delicato per i bianconeri, che adesso dovranno rispondere a delle accuse riguardanti ben 4 mensilità durante la prima ondata di pandemia. Intanto la Vecchia Signora è a ad alto rischio sanzioni, anche per la classifica in campionato.

Inchiesta Juventus: stipendi “truccati”, le ultime

La Procura di Torino prosegue l’inchiesta contro la Juventus. I bianconeri infatti sarebbero accusati di aver “truccato” gli stipendi di ben 4 mensilità durante la prima ondata di pandemia. Il tutto avrebbe generato un risparmio di circa 90 milioni di euro. Inolte gli inquirenti ipotizzano che la Juventus abbia trattato con i singoli giocatori il taglio e la restituzione degli stipendi. Le scritture private sarebbero state fatte sparire, e adesso è iniziata la ricerca di queste carte da parte della Procura.

In questo momento non ci sono troppe novità a riguardo, ma in questi ultimi giorni sono stati interrogati alcuni giocatori: il primo è stato Dybala, poi si è proseguito con Alex Sandro e Bernardeschi. Questi ultimi sarebbero stati presi come persone a conoscenza dei fatti. Possibile che da qui alle prossime settimane ci possano essere ulteriori colloqui.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Agnelli Juventus
Agnelli Juventus

Juventus: rischio penalizzazione, ecco cosa si rischia

La Juventus è indagata dalla Procura di Torino per falso in bilancio. Alcuni stipendi dei calciatori durante la prima ondata di pandemia sarebbero stati ‘truccati’, e adesso si sta andando a caccia di alcune carte sparite. Accuse gravi, e che potrebbero portare a delle sanzioni altrettanto pesanti: stando alle ultime notizie riportate da La Gazzetta dello Sport, nel caso fossero accertate le violazioni, la Juventus potrebbe essere sanzionata con una multa e con una penalizzazione in classifica. Inoltre a rischio anche i giocatori, che rischierebbero una squalifica non inferiore ad un mese.

LEGGI ANCHE: Indagine Juventus: coinvolto il presidente, deve dimettersi

POTREBBE INTERESSARTI: Juventus, spuntano i nomi dei calciatori coinvolti: c’è anche Sarri