Ultim’ora, c’è l’esonero: è deciso, in panchina arriva Zidane

Tutto deciso dopo la “vergognosa” sconfitta, così definita dallo stesso allenatore. Al suo posto c’è Zidane, è tutto deciso: esonero in arrivo.

Esonero in arrivo, l’annuncio in diretta

Annuncio in diretta, dopo la pesantissima sconfitta il top club mondiale non può fare a meno di cambiare qualcosa in panchina. Lo stesso allenatore ha esternato tutto il proprio malumore, dichiarando “vergognosa” la prestazione dei suoi. Una stagione non all’altezza delle aspettative e che porterà quasi sicuramente la società verso una nuova soluzione in panchina, dopo aver cambiato già praticamente tutto all’interno della società, tra giocatori e allenatori.

Mauricio Pochettino va verso l’esonero dal Paris Saint-Germain. Sullo sfondo c’è sempre Zinedine Zidane. La società del PSG sarebbe pronta a voltare pagina dopo un mese nero per quelli che sono i risultati recenti, tra l’eliminazione dalla Champions League e la sconfitta pesantissima in campionato, contro il Monaco. L’annuncio in diretta è arrivato da parte di Pochettino, che non ha saputo giustificare il bruttissimo risultato contro il club monegasco.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Zidane - Stopandgoal.com (La Presse)
Zidane – Stopandgoal.com (La Presse)

PSG, esonero Pochettino: le parole del tecnico

Pochettino verso l’esonero, sempre più lontano dal continuare la sua avventura al PSG. L’allenatore ex Tottenham ha parlato così in conferenza stampa, al margine della sconfitta contro il Monaco: “Non abbiamo giustificazioni per la sconfitta, perdere così è veramente inaccettabile. Dobbiamo vergognarci. Cancelliamo tutte le cose brutte, anche la frustrazione per l’eliminazione dalla Champions League, ora tocca dare il meglio di noi per il club”. 

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, stavolta si chiude: arriva dal PSG

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Esonero nel top club, prendono ten Hag: l’annuncio

Ultime PSG, esonero Pochettino: pronto Zidane

Il Paris Saint-Germain pronto a cambiare in panchina, esonero per Mauricio Pochettino. Al suo posto arriverebbe Zinedine Zidane, che darebbe al club francese la rivoluzione che Leonardo e Al-Khelaifi cercano. L’ex tecnico del Real Madrid potrebbe rappresentare l’uomo giusto per guidare il club verso la vittoria in Champions League, considerando il suo palmarés a parlare chiaro. Attraverso un calciomercato fatto a suo totale piacimento, Zidane arriverebbe per l’obiettivo Champions League.

Zidane - Stopandgoal.com (La Presse)
Zidane – Stopandgoal.com (La Presse)