Juventus, l’ex al veleno: “Ero frustrato, dovevo andare via”

La Juventus continua la sua stagione, e lo fa ripartendo dal campionato dopo la brusca eliminazione in Champions League. Intanto è chiaro di come la dirigenza stia pensando anche al mercato estivo, con alcuni giocatori che potrebbero andare via, ed altri che invece hanno da poco lasciato Torino. Uno di questi ha parlato dell’addio, usando parole importanti.

Ultime Juventus: parla l’ex, ecco cosa è successo

Calciomercato in continuo movimento in casa Juventus, la quale però sta pensando anche a come gestire al meglio le prossime cessioni e i giocatori attualmente in prestito. Nella sessione invernale passata intanto sono arrivate due partenze, con uno dei due giocatori che ha parlato del suo addio. Kulusevski ha infatti detto la sua sul passaggio in prestito al Tottenham, spiegando anche il motivo per cui le strade con la Juve si sono separate così presto. Questo quanto riportato da cm.com:

“Ho vissuto un momento difficile, e quando le cose non vanno bene o come si vorrebbe, bisogna essere forti. Alla Juventus ero frustrato per non poter dimostrare quello che sentivo dentro, avevo bisogno di andare via

Parole non troppo carine, per quella che è stata un’esperienza non esaltante dello svedese a Torino. Intanto il futuro al Tottenham sembra rose e fiori.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Juventus, Lapresse, stopandgoal.com
Juventus, Lapresse, stopandgoal.com

Mercato Juventus: futuro Kulusevski, la situazione

Kulusevski ha parlato del suo addio alla Juventus. I bianconeri hanno ceduto lo svedese al Tottenham, e questi sono i dettagli: prestito di 18 mesi fino al 30 giugno 2023 per 10 milioni di euro, con obbligo di riscatto a 35 milioni a determinate condizioni. Una partenza forse troppo prematura, con lo svedese che ha avuto poche occasioni per dimostrare tutto il suo talento. Agli Spurs è cambiata la musica, Antonio Conte è contento di lui, e il giocatore pure.

LEGGI ANCHE: Juventus, Chiellini dice addio: ha già un altro accordo

POTREBBE INTERESSARTI: Calciomercato Juventus, stavolta si chiude: arriva dal PSG